Pubblicità

Do you have an ‘overweight’ personality?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 274 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Is your body weight a sign of your personality? The politically incorrect answer that comes from a new study is yes. Public health experts have been blaming societal structure - not willpower - for our nation’s growing waistline that has left two-thirds of Americans overweight: Junk food is too cheap; walking paths too inaccessible; driving too easy. But researchers from the National Institute on Aging have now found that personality plays a hefty role, too, in terms of weight changes over the decades.

 

They performed regular body-mass index measurements and personality questionnaires on nearly 1,800 participants who volunteered to take part in the ongoing Baltimore Longitudinal Study of Aging and found that two traits - impulsivity and conscientiousness - played the strongest role in determining mid-life weight gain.
Those who scored the highest for impulsive, disorganized behaviors gained 22 pounds more, on average, over two decades compared to those who scored the lowest for these behaviors, according to a July study published in the Journal of Personality and Social Psychology.

 

Tratto da: "boston.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Limerence (o ultrattaccamento)…

È uno stato cognitivo ed emotivo caratterizzato da intenso desiderio per un'altra persona. Il concetto di Limerence (in italiano ultrattaccamento) è stato elab...

Podofobia

Una tra le paure meno conosciute sembra essere la podofobia ovvero la paura dei piedi. Il termine fobia (che in greco significa “paura” e “panico”)&n...

Schizofasia

Profonda disgregazione del linguaggio che è sostituito da un’accozzaglia di parole o insalata di parole prive di un qualsiasi significato. Questo disturbo ling...

News Letters

0
condivisioni