Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Donne, attente alle «botte in testa»:a rischio la memoria a breve termine

on . Postato in News di psicologia | Letto 251 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Le donne devono porre particolare attenzione a evitare di ricevere colpi in testa dal momento che sono più suscettibili degli uomini alle possibili conseguenze neuropsicologiche. La raccomandazione è soprattutto importante per chi fa sport nei quali vi è un aumentato rischio di impatti. E’ quanto emerge da una ricerca pubblicata sulla rivista Radiology da parte di un gruppo di ricercatori di Taiwan guidati dal professor Chi-Jen Chen del Brain and Consciousness Research Center di Taipei.
Cos’è la «concussione»


«A fare paura è la cosiddetta concussione, una forma di risentimento cerebrale che si manifesta dopo traumi del capo non particolarmente importanti, ma seguiti da sintomi quali mal di testa, disorientamento, amnesia», dice il dottor Giordano Guizzardi, direttore del Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza dell’Ospedale Maggiore dell’Ausl di Bologna, sede di Trauma Center. «Le persone che ne sono colpite continuano a fare più volte le stesse domande, come se non ricordassero di averle già fatte, e per alcuni giorni possono avere vertigini, difficoltà a concentrarsi, tendenza a dormire più di quanto fossero abituati a fare». Quando però queste persone vengono sottoposte a indagini di visualizzazione cerebrale, come Tac e Risonanza magnetica, non si rilevano alterazioni di tipo strutturale. «Ci eravamo accorti che nella pratica clinica si presentavano all’osservazione specialistica più donne che uomini, con un rapporto di due a uno», dice il professor Chi-Jen Chen, «allora abbiamo iniziato a chiederci se ci potessero essere delle differenze tra uomini e donne negli esiti di un trauma cranico di media entità».

 

Tratto da:corriere.it- Prosegui nella lettura dell'articolo

 


Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Dubbi esistenziali (1516216943…

Cristian,15     Ho 15 anni e sono il ragazzo più insicuro che abbia mai incontrato: tutti mi sembrano così sicuri di se, senza nessun dubbio sull...

depressione (1517481411312)

ivan, 21     Salve, scrivo dopo aver letto vari articoli sulla pagina ed aver riscontrato molte cose in comune con la depressione, ...

Ansia, depressione, paura (151…

klava, 20     Salve, mi chiamo Claudia, sono una studentessa universitaria. Ultimamente sto rivivendo un circolo vizioso dato (credo) dall'ansia ...

Area Professionale

L'infanzia abusata, pedofilia …

La fenomenologia degli abusi e dei danni all’infanzia (child abuse) interessa molteplici aspetti psicologici, emozionali e relazionali che compongono il quadro ...

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasm...

Salute e sicurezza negli Studi…

  A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già...

Le parole della Psicologia

Abulia

Dal greco a-bule (non – volontà) indica uno stato soggettivo di mancanza o perdita della volontà. Si riferisce sia a un disturbo dell’attività intenzionale, pe...

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

News Letters