Pubblicità

Droga. Indagine nelle scuole, il via a 11 anni con la cannabis

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 441 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Iniziano a bere o a drogarsi dai 10-11 anni, conoscono sempre meno i danni provocati da alcol e droga e spesso hanno rapporti conflittuali in famiglia. Questi alcuni dei risultati emersi dal rapporto "Informare giocando", presentato oggi da Modavi onlus e realizzato sotto il patrocinio del ministero della Solidarietà sociale.

Un'indagine promossa su un campione di circa 4.500 alunni tra i 14 e i 18 anni sparsi sul territorio nazionale (272 classi coinvolte), grazie ad un questionario sottoposto ai ragazzi nell'ambito di un gioco di ruolo informale organizzato da uno psicologo e da un operatore in classe. Il 32% dei ragazzi intervistati ha fumato almeno una volta cannabinoidi a partire dagli 11 anni e il 16% di questi ne fa uso giornaliero. Il 7% ha fatto uso di sostanze stupefacenti a partire dai 10 anni e il 46% continua a farne uso quotidianamente.

Tratto da "Diregiovani.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Vivo ogni giorno con sempre me…

  lola, 23 anni   Salve, sono una ragazza di 23 anni e soffro di molti dei settori sopra indicati..avrei davvero bisogno di sfogarmi con qualcun...

Come offrire aiuto ad una amic…

Soffice, 42 anni     Buongiorno, ho un’amica che soffre di dipendenza affettiva nei confronti del proprio compagno, da 20 anni. Abbiamo entra...

Superare un lutto [16164405522…

Caregiver, 50 anni       Buonasera Dottori, Ho quasi cinquant'anni, non ho figli e non sono mai stata sposata. Ho passato gli ultimi ven...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenienti da uno sp...

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

Sindrome di De Clerambault

La Sindrome di De Clerambault in psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona pro...

News Letters

0
condivisioni