Pubblicità

Droga. Indagine nelle scuole, il via a 11 anni con la cannabis

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 246 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Iniziano a bere o a drogarsi dai 10-11 anni, conoscono sempre meno i danni provocati da alcol e droga e spesso hanno rapporti conflittuali in famiglia. Questi alcuni dei risultati emersi dal rapporto "Informare giocando", presentato oggi da Modavi onlus e realizzato sotto il patrocinio del ministero della Solidarietà sociale.

Un'indagine promossa su un campione di circa 4.500 alunni tra i 14 e i 18 anni sparsi sul territorio nazionale (272 classi coinvolte), grazie ad un questionario sottoposto ai ragazzi nell'ambito di un gioco di ruolo informale organizzato da uno psicologo e da un operatore in classe. Il 32% dei ragazzi intervistati ha fumato almeno una volta cannabinoidi a partire dagli 11 anni e il 16% di questi ne fa uso giornaliero. Il 7% ha fatto uso di sostanze stupefacenti a partire dai 10 anni e il 46% continua a farne uso quotidianamente.

Tratto da "Diregiovani.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Manierismo

Questo termine sta ad indicare un uso dei mezzi espressivi eccessivo e sovraccarico, cioè una mimica, un comportamento ed un linguaggio privi di naturalezza o s...

Lallazione (le fasi)

La lallazione (o bubbling) è una fase dello sviluppo del linguaggio infantile che inizia dal quinto-sesto mese di vita circa. Essa consiste nell’em...

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una concezione dell’analisi come...

News Letters

0
condivisioni