Pubblicità

E-cigarettes less addictive than cigarettes

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 310 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

E-cigarettes appear to be less addictive than cigarettes for former smokers and this could help improve understanding of how various nicotine delivery devices lead to dependence, according to researchers.
“We found that e-cigarettes appear to be less addictive than tobacco cigarettes in a large sample of long-term users,” said Jonathan Foulds, professor of public health sciences and psychiatry, Penn State College of Medicine.
The popularity of e-cigarettes, which typically deliver nicotine, propylene glycol, glycerin and flavorings through inhaled vapor, has increased in the past five years. There are currently more than 400 brands of “e-cigs” available. E-cigs contain far fewer cancer-causing and other toxic substances than cigarettes, however their long-term effects on health and nicotine dependence are unknown.
To study e-cigarette dependence, the researchers developed an online survey, including questions designed to assess previous dependence on cigarettes and almost identical questions to assess current dependence on e-cigs. More than 3,500 current users of e-cigs who were ex-cigarette smokers completed the Penn State Cigarette Dependence Index and the Penn State Electronic Cigarette Dependence Index.

 

Tratto da psypost.org Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Temperamento

La psicologia definisce temperamento “L’insieme di disposizioni comportamentali presenti sin dalla nascita le cui caratteristiche definiscono le differenze indi...

Lapsus

Il lapsus (in latino "caduta/scivolone") è un errore involontario consistente nel sostituire un suono o scrivere una lettera invece di un’altra, nella fusione d...

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

News Letters

0
condivisioni