Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Eating a lot of fish may help curb depression risk — at least in Europe

on . Postato in News di psicologia

Eating a lot of fish may help curb the risk of depression–at least in Europe–suggests a pooled analysis of the available evidence, published online in the Journal of Epidemiology & Community Health.

Salmon fish food 702x336

The association between a fishy diet and mental health appears to be equally significant among men and women, the first analysis of its kind indicates.

Depression affects an estimated 350 million people worldwide, and is projected to become the second leading cause of ill health by 2020.

Several previous studies have looked at the possible role of dietary factors in modifying depression risk, but the findings have been inconsistent and inconclusive.

The researchers therefore pooled the data from relevant studies published between 2001 and 2014 to assess the strength of the evidence on the link between fish consumption and depression risk

After trawling research databases, they found 101 suitable articles, of which 16 were eligible for inclusion in the analysis. These 16 articles included 26 studies, involving 150, 278 participants.

Ten of the studies were cohort studies, which involve monitoring a group of people who don’t have the condition in question for a period of time to see who develops it. The remainder were cross-sectional: these look at the association between a condition and other variables of interest in a defined population at a single point in time or over a brief period.

tratto da psypost.org - prosegui nella lettura dell'articolo

 

Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Sfogo... (1504940202677)

andrea, 30       Individuo probabilmente schizofrenico... all'età di tre anni la madre, esasperata dal rapporto con il padre cerca di soff...

blocchi mentali (1505330248387…

PASHINO, 42       Sono in terapia da quattro anni, ho avuto una vita molto difficile e di solitudine con genitori ciechi e una sorella anch...

DEPERSONALIZZAZIONE? (15044611…

Emanuele, 20       Salve, dopo un lungo periodo lavorativo all' estero in cui ho vissuto isolato dal mondo in un ranch in Australia (terra...

Area Professionale

Psicologo a scuola senza conse…

In merito ai fatti avvenuti ad Arezzo, coinvolgente la figura professionale dello psicologo e la cui presenza in aula a scopi valutativi senza consenso da parte...

Il Jobs Act Autonomi 2017: nov…

Il Jobs Act autonomi 2017, contenuto all'interno della precedente Legge di Stabilità del 2016, è in vigore dal 14 giugno 2017. Il disegno di legge prevede 21 ar...

Linee guida per le prestazioni…

LINEE GUIDA PER LE PRESTAZIONI PSICOLOGICHE VIA INTERNET E A DISTANZA Realizzate dalla Commissione ATTI TIPICI del CNOP le nuove linee guida per le prestazio...

Le parole della Psicologia

Insonnia

L'insonnia è un disturbo caratterizzato dall'incapacità di prendere sonno, nonostante ce ne sia il reale bisogno fisiologico. ...

Feticismo

Il feticismo è una fissazione su una parte del corpo o su un oggetto, con un bisogno di utilizzarlo per ricavare delle gratificazioni psicosessuali. ...

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

News Letters