Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Educare i propri figli: sculacciata si o no?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1710 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Qual è il modo più corretto per educare i vostri figli? Sculacciarli o dargli il vostro calore?

bambini e coccoleI genitori dovrebbero evitare le sculacciate e adottare tecniche positive al fine di promuovere comportamenti positivi nei loro figli, secondo un recente studio pubblicato online lo scorso aprile nel Journal of Marriage and Family.

Decenni di ricerche hanno trovato dei legami tra l'uso delle sculacciate dei genitori e una maggiore probabilità di atteggiamenti negativi per i bambini, come il comportamento antisociale.

Si pensa che la sculacciata aumenti il comportamento antisociale, perché rappresenta modelli aggressione e non insegna ai bambini perché il loro comportamento è sbagliato e quali sono i comportamenti alternativi da adottare.

Nonostante gli esiti negativi associati alla sculacciata, molti accademici hanno difeso questo metodo come un mezzo efficace di disciplina, e una significativa percentuale di genitori statunitensi utilizza regolarmente la sculacciata per insegnare la discip0lina ai propri figli. Inoltre, poca attenzione è stata dedicata al fatto che sculacciata promuove comportamenti corretti da parte dei bambini.

A differenza della sculacciata, il calore materno comprende comportamenti come affetto, rinforzo positivo e risposte verbali da parte del bambino. Questi comportamenti hanno dimostrato di promuovere la creazione di fiducia e reciprocità tra genitori e figli e lo sviluppo delle competenze sociali del bambino.

Inoltre, il calore materno è stato associato ad un numero minore di comportamenti di opposizione da parte del bambino, ad una migliore autoregolamentazione dei comportamenti del piccolo e ad un numero minore di problemi comportamentali.

Lo studio di Inna Altschul (Università di Denver), Shawna Lee (Università del Michigan) ed Elizabeth Gershoff (Università del Texas ad Austin), ha indagato come la sculacciata o il calore materno portino un cambiamento dei comportamenti aggressivi e sociali dei bambini nel corso del tempo.

Lo studio ha utilizzato informazioni provenienti da 3.279 famiglie con bambini piccoli che hanno partecipato ad uno studio longitudinale di famiglie urbane. Esso ha valutato l'uso della madre delle sculacciate e del calore affettivo, e, successivamente, il comportamento aggressivo del loro bambino e la competenze sociali. Sono stati controllati anche i fattori di rischio psicosociali, le caratteristiche socio-economiche e demografiche e le caratteristiche del bambino.

I risultati rivelano che le sculacciate prevedono un comportamento aggressivo del bambino ma non possono essere associate alle competenze sociali di quest’ultimo. Al contrario il calore materno prevede una maggiore competenza sociale dei bambini, ma non è stato associato con l’aggressività. Il calore influisce in modo più significativo della sculacciata nelle competenze sociali del bambino.

I ricercatori hanno concluso che: “questi risultati indicano che i genitori devono continuare a evitare di sculacciare i propri figli, utilizzando tecniche genitoriali positive come il calore al fine di promuovere comportamenti positivi nei loro figli”.

Hanno anche suggerito che, "anche se i genitori utilizzano sia il calore che le sculacciate, i benefici del calore affettivo che riguardano la competenza sociale dei bambini possono essere compromessi dalla maggiore aggressività che il bambino sviluppa a causa della sculacciata ".

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: educazione rinforzo positivo sculacciata, calore genitoriale, comportamenti aggressivi competenze sociali infantili tecniche genitoriali positive

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Le parole della Psicologia

Ortoressia

L'ortoressia (dal greco orthos "corretto" e orexis "appetito") è una forma di attenzione abnorme alle regole alimentari, alla scelta del cibo e alle sue caratte...

Tecnostress - Tecnofobia

Il Tecnostress (o tecnofobia) è una patologia che scaturisce dall'uso eccessivo e simultaneo di quelle informazioni che vengono veicolate dai videoschermi. Ess...

Dipsomania

Per dispomania si intende una patologia  caratterizzata da un irresistibile desiderio di ingerire bevande alcoliche. Per Dipsomania ( gr. δίψα "sete" e μα...

News Letters

0
condivisioni