Pubblicità

Effetti della bassa esposizione al piombo e del consumo di alcol

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 208 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Un nuovo studio che esamina gli effetti dell'esposizione a basso livello di piombo nello sviluppo dei topi potrebbe spiegare perché alcune persone dipendenti dall'alcol tornano a usarlo

Effetti della bassa esposizione al piombo e del consumo di alcol

Lo studio, pubblicato su Neuropharmacology, ha esaminato se l'esposizione al piombo durante lo sviluppo può aumentare la propensione alla ricaduta al consumo di alcol nei topi.

I ricercatori hanno anche esaminato gli effetti sull'espressione dei trasportatori di glutammato sinaptico e non sinaptico - regolatori della motivazione cerebrale e circuiti di rinforzo - nelle regioni cerebrali associate alla tossicodipendenza.

"I nostri dati sui topi suggeriscono che l'esposizione al piombo a basso livello nella prima infanzia non porta allo sviluppo di un disturbo da uso di alcol negli adulti di per sé", ha detto Stephen Boehm, professore presso il Dipartimento di Psicologia della IUPUI. "Tuttavia, altera i circuiti cerebrali in modo tale che, una volta sviluppata una dipendenza, è più difficile astenersi dal tornare all'alcol".

Sebbene ci siano stati sforzi per ridurre l'esposizione ambientale al piombo e per prevenire l'avvelenamento da piombo, Boehm ha affermato che l'esposizione esiste ancora e può causare gravi danni e significativi problemi di salute, anche a bassi livelli.

Studi su adulti con una storia di esposizione al piombo nell'infanzia hanno costantemente dimostrato disturbi cognitivi associati a una segnalazione prolungata del glutammato.

Boehm e il suo team hanno studiato se l'esposizione al piombo durante lo sviluppo aumentasse la motivazione a consumare alcol testando i topi in un paradigma di auto-somministrazione di alcol.

Pubblicità

Lo studio suggerisce che l'esposizione al piombo di basso livello per gli esseri umani durante l'infanzia e l'adolescenza - così bassa che i bambini che crescono nelle vecchie città industriali potrebbero essere esposti semplicemente sollevando lo sporco durante il gioco normale - può essere sufficiente per aumentare la ricaduta nell'uso di alcol adulti alle prese con il disturbo da uso di alcol.

Il loro studio suggerisce anche che la ridotta espressione di proteine ​​responsabili della ricaptazione del neurotrasmettitore glutammato nello striato dorsolaterale - una regione del cervello che si ritiene sia coinvolta nello sviluppo dell'assunzione compulsiva di farmaci - può essere associata a questo effetto.

Il glutammato è un attore chiave nel controllo esecutivo della funzione striatale dorsolaterale. Quindi, la disfunzione nella segnalazione del glutammato potrebbe avere implicazioni per lo sviluppo del bere compulsivo (caratteristica degli individui con disturbo da uso di alcol).

Boehm ha detto che è necessario un lavoro futuro, ma il progetto attuale dimostra la necessità di politiche aggiuntive sull'esposizione ambientale al piombo.

"Questo studio non solo ci fornisce ulteriori informazioni sulla dipendenza e sul cervello, ma potrebbe anche portare a una richiesta di cambiamenti nelle politiche sull'esposizione al piombo che potrebbero aiutare a mantenere i nostri figli al sicuro".

 

Reference:

  1. Claudia Rangel-Barajas, Israel Coronel, Yanping Zhang, Maribel Hernández, Stephen L. Boehm II. Low-level developmental lead exposure does not predispose to adult alcohol self-administration, but does increase the risk of relapsing to alcohol seeking in mice: Contrasting role of GLT1 and xCT brain expression. Neuropharmacology, 2020; 181: 108339 DOI: 10.1016/j.neuropharm.2020.108339

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: alcol circuiti cerebrali glutammato;

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Due mondi diversi [16092338958…

  Morfea23, 21 anni     Da circa 4 mesi sto con un ragazzo totalmente  opposto al mondo in cui da sempre vivo, per situazione famil...

Autostima? [161290462495]

    Buonasera! vi scrivo perche' alla soglia dei 50 anni mi rendo conto di non aver mai portato a termine i molti progetti professionali e pers...

Genitori separati [16127752256…

Lalli, 57 anni     Buongiorno, spiego in breve la mia situazione, sono divorziata e convivo con mio figlio ed il mio compagno da 5 anni, il mio ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

Fissazione

Nel linguaggio comune, quando parliamo di fissazioni, ci riferiamo a comportamenti che la persona ha sempre messo in atto, che sono diventati abituali e che la ...

News Letters

0
condivisioni