Pubblicità

Emotional intelligence may be good predictor of success in computing studies

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 281 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

The emotional intelligence of students indirectly contributes to academic success in information technology studies, preliminary results from a study led by Virginia Tech researchers show. The research team, led by Pamplin College of Business faculty members, measured how well students in computer science and information systems coped with stressful situations and their levels of emotional intelligence, defined as "the ability to perceive, assess, and positively influence personal and others' emotions."

The researchers then examined the effects of these intrapersonal factors on their grades. More than 600 undergraduates at more than 20 institutions in the United States participated in the study, based on a series of questionnaires designed to measure coping strategies and emotional intelligence.
"One of the study's premises was that meeting the challenges of demanding curricula often requires more than innate intelligence," said France Belanger, an associate professor of accounting and information systems and a member of the research team. "To explore this assumption, we measured coping strategies and emotional intelligence -- two intrapersonal variables that are rarely studied in the computing field."

Tratto da Sciencedaily.com - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Le parole della Psicologia

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

Aprassia

L'aprassia (dal greco "a" prefisso di negazione e "praxía", cioe' fare, quindi incapacità di fare) è un deficit primitivo dell’attivi...

Percezione

Tradizionalmente, gli psicologi hanno distinto il modo nel quale noi riceviamo le informazioni dal mondo esterno in due fasi separate: Sensazione: riguarda i...

News Letters

0
condivisioni