Pubblicità

Emotional intelligence may be good predictor of success in computing studies

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 220 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

The emotional intelligence of students indirectly contributes to academic success in information technology studies, preliminary results from a study led by Virginia Tech researchers show. The research team, led by Pamplin College of Business faculty members, measured how well students in computer science and information systems coped with stressful situations and their levels of emotional intelligence, defined as "the ability to perceive, assess, and positively influence personal and others' emotions."

The researchers then examined the effects of these intrapersonal factors on their grades. More than 600 undergraduates at more than 20 institutions in the United States participated in the study, based on a series of questionnaires designed to measure coping strategies and emotional intelligence.
"One of the study's premises was that meeting the challenges of demanding curricula often requires more than innate intelligence," said France Belanger, an associate professor of accounting and information systems and a member of the research team. "To explore this assumption, we measured coping strategies and emotional intelligence -- two intrapersonal variables that are rarely studied in the computing field."

Tratto da Sciencedaily.com - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Ninfomania

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia)...

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

News Letters

0
condivisioni