Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Epilessia:nuovi farmaci assunti durante la gravidanza non daneggiano il QI nei bambini

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 702 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Nuovi farmaci contro l'epilessia, assunti durante la gravidanza, non  danneggiano  le capacità di pensiero o QI dei bambini in età scolare 

epilessiaSecondo una nuova ricerca, condotta  presso l'Università di Manchester, nuovi farmaci contro l'epilessia, il levetiracetam e topirimate - assunti durante la gravidanza, non  danneggiano  le capacità di pensiero o QI dei bambini in età scolare.

 

Il Valproato, uno dei farmaci antiepilettici più comunemente prescritti nel passato, è stato associato, soprattutto se era assunto in dosi elevante durante la gravidanza, a difetti di nascita e problemi di sviluppo nei bambini.

Nel corso degli ultimi anni, i medici hanno eliminato tale farmaco dalla terapia antiepilettica sostituendolo con il levetiracetam e topirimate. Ma, fino ad ora, non c'è stata alcuna ricerca specifica per comprendere quali implicazioni potessero  avere emtrambi.

In questa nuova ricerca,  i figli  di 171 donne che, avevano assunto uno dei tre farmaci durante la gravidanza, sono stati sottoposti a test per misurare il QI, la comprensione verbale e non verbale, e la velocità di  elaborazione delle informazioni visive.

I risultati dimostrano che  il  levetiracetam e il topiramato non hanno alcun impatto negativo sull'infanzia e sullo sviluppo intellettuale del bambino, a differenza del valporato (I figli delle donne che avevano assunto questo farmaco durante la gravidanza avevano un QI medio di 11 punti inferiore a quello del controllo).

In concluisione gli studi dimostrano che le donne incinte con epilessia possono avere bisogno di continuare il loro regime di farmaci durante la gravidanza, a condizione che i farmaci prescritti siano topirimate e levetiracetam.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

Tags: pensiero farmaci sviluppo bambini, gravidanza epilessia

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come stadio normale, nello sviluppo del...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Insicurezza e bassa autostima …

Lau, 26     Buongiorno, fin da quando ero piccola ho sempre avuto una scarsa autostima e questo mi ha portato sicuramente ad essere sempre indeci...

Area Professionale

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Le parole della Psicologia

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Catarsi

Catarsi è un termine greco che deriva da kathàiro, "io pulisco, purifico", quindi significa “purificazione, liberazione, espiazione, redenzione”. Per i pitagor...

Complesso di Edipo

Il nome deriva dalla leggenda di Edipo, re di Tebe, che, inconsapevolmente, uccide il padre Laio e sposa la madre Giocasta. Nella teoria psicoanalitica, indica...

News Letters

0
condivisioni