Pubblicità

Epilessia più frequente nei bambini e negli anziani

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1376 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Con 500 mila persone colpite in Italia l' epilessia è una delle patologie neurologiche più diffuse, tanto da essere riconosciuta come malattia sociale. La sua incidenza è più elevata negli anziani e nei bambini. Nell' infanzia, la fascia di età più a rischio è quella sotto l' anno di età con 130 casi ogni 100 mila; tra gli adolescenti dai 15 ai 19 anni vi è un' incidenza annua di 70 casi su 100 mila.

Oggi ricorre la Giornata nazionale dell' epilessia, malattia che raggruppa numerose sindromi, alcune benigne e altre molto gravi. I volontari della Lega italiana contro l' epilessia e dell' Associazione italiana contro epilessia (Lice e Aice) saranno presenti nelle piazze delle principali città con l' iniziativa «Facciamo luce sull' epilessia»: sarà possibile sostenere la ricerca attraverso l' acquisto di lampadine a basso consumo (5 mila) e ricevere materiale e informazioni sulla malattia. 

 

Tratto da: "archiviostorico.corriere.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Parafrenia

Sindrome psicotica, caratterizzata da vivaci allucinazioni (per lo più uditive, ma anche visive, tattili, olfattive, ecc.) e da idee deliranti, associate a di...

Climaterio

In medicina si intende il periodo che precede e segue la menopausa, nella donna, o il periodo che precede l'andropausa, negli uomini, caratterizzato dalla cessa...

Castrazione (complesso di)

Insieme di emozioni, sentimenti e immagini inconsce fissate nell’adulto che non ha superato l’angoscia di castrazione. La riattivazione di questa paura repres...

News Letters

0
condivisioni