Pubblicità

Essere sposati può vincere il cancro

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 402 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sul matrimonio se ne sono dette e sentite di tutte – spesso, considerazioni non troppo lusinghiere. Anche chi è sposato, altrettanto spesso, si lamenta di qualcosa. Ma, alla fine, l’essere sposati premia.
Volendo, poi, possiamo ricordare come molti studi abbiano suggerito che le relazioni di lunga durata aiutano a vivere più a lungo e promuovono stili di vita più equilibrati. Detto ciò, oggi, abbiamo un motivo in più per parlare, stavolta, bene del matrimonio.


Secondo i ricercatori della Penn State College of Medicine e della Brigham Young University negli Stati Uniti, l’essere sposati fa aumentare le possibilità di sopravvivere al cancro e, nella fattispecie, al temuto cancro del colon.
Per arrivare alle loro conclusioni, gli scienziati hanno analizzato una gran quantità di dati relativa a quasi 128mila pazienti, scoprendo che le persone sposate avevano il 14% in più di probabilità di sopravvivere al cancro, che non le persone single o non sposate.

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Afasia

L’afasia è un disturbo della formulazione e della comprensione di messaggi linguistici, che consegue a lesioni focali cerebrali, in persone che avevano in pre...

Workaholism

Il workaholism, o dipendenza dal lavoro, può essere definito come “una spinta interna irresistibile a lavorare in maniera eccessivamente intensa”. Esso è consid...

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

News Letters

0
condivisioni