Pubblicità

Estroverso o timido? Dipende dal cervelletto

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 439 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Di fronte alla vita abbiamo un atteggiamento tutto nostro, che ci contraddistingue. In alcuni casi si può essere timidi; in altri audaci. Ma è solo una questione di carattere o c’è dell’altro? Secondo un nuovo studio condotto dai ricercatori dell’I.R.C.C.S. Fondazione S.Lucia e l’Università La Sapienza di Roma e pubblicato sulla rivista “Human Brain Mapping”, c’è dell’altro.
Questo “altro” è il cervelletto che, a seconda delle sue dimensioni – così come ce le ha appioppate madre natura – ci rende più timidi, prudenti oppure estroversi, audaci... Se già si sapeva che il cervelletto avesse un ruolo nel controllare le funzioni motorie e cognitive, quello che ancora non era stato scoperto è il suo possibile ruolo nella personalità.

Tratto da: "multimedia.lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Gambling

Il gambling, o gioco d’azzardo patologico (GAP), è un disturbo del comportamento caratterizzato dalla continua perdita del controllo in situazioni di gioco. Ess...

Odio

Sentimento antitetico all'amore, caratterizzato dal desiderio durevole di danneggiare o distruggere uno specifico oggetto che può essere anche il proprio Sé o l...

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

News Letters

0
condivisioni