Pubblicità

Evidenziate le basi neurologiche del conformismo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 357 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La tendenza degli individui a “seguire il gruppo” ha una ben definita localizzazione nell’attività cerebrale, stando a quanto riferito in uno studio pubblicato sulla rivista “Neuron”, che fornisce un affascinante illuminazione sul modo in cui il comportamento umano è influenzato dalla presenza di propri consimili.

Molti studi in passato hanno dimostrato il profondo effetto delle opinioni del gruppo sui giudizi personali e non esistono dubbi che ciascuno di noi stia attento al comportamento e al giudizio altrui per ricavare informazioni su ciò che è considerato un comportamento accettabile."Spesso gli individui cambiano decisione o giudizio per conformarsi al comportamento di un gruppo normativo", ha spiegato l’autore dello studio Vasily Klucharev, dell’F.C. Donders Center for Cognitive Neuroimaging, che ha sede nei Paesi Bassi. "Tuttavia i meccanismi neuronali del conformismo sociale rimangono poco chiari."

Articolo tratto da "Le Scienze" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Anginofobia

Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratterizzata da una paura intesa di soffocare. Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratt...

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacev...

Catarsi

Catarsi è un termine greco che deriva da kathàiro, "io pulisco, purifico", quindi significa “purificazione, liberazione, espiazione, redenzione”. Per i pitagor...

News Letters

0
condivisioni