Pubblicità

Facial expressions have greater impact on kids with bipolar disorder

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 307 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Children with bipolar disorder respond differently to facial expressions than children without psychiatric disorders, according to a new study led by a Bradley Hospital researcher. These findings provide additional insight into the neurobiology of pediatric bipolar disorder. The study is published in the November issue of the journal Bipolar Disorders.

“Although we know a great deal clinically about bipolar disorder in kids, our understanding of its neurobiology is quite limited, making it difficult to design targeted treatments,” said lead author Daniel P. Dickstein, M.D., director of the pediatric mood, imaging and neurodevelopment program at Bradley Hospital. “We used neuroimaging technology to study the brain-behavior interactions of children with bipolar disorder in hopes of shedding some light on this relatively unknown area.” Dickstein, who is also an assistant professor of psychiatry and human behavior at The Warren Alpert Medical School of Brown University, led this research while with the National Institute of Mental Health.

Tratto da "Eurekalert.org" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Articolo 11 - il Codice Deonto…

con l'art.11 proseguiamo su Psiconline.it, anche questa settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parm...

Le parole della Psicologia

Onicofagia

L'onicofagia, meglio conosciuta come il brutto vizio di mangiarsi le unghie, è un’impulso incontrollabile definito in ambito psicologico come disturbo del compo...

Schema corporeo

  Il termine schema corporeo definisce una rappresentazione cognitiva inconsapevole della posizione e dell'estensione del corpo nello spazio e dell'organi...

Transfert

Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce proprie del paziente Il termine transfert dal latino “transfĕrre” - &lsqu...

News Letters

0
condivisioni