Pubblicità

Facial expressions have greater impact on kids with bipolar disorder

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 264 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Children with bipolar disorder respond differently to facial expressions than children without psychiatric disorders, according to a new study led by a Bradley Hospital researcher. These findings provide additional insight into the neurobiology of pediatric bipolar disorder. The study is published in the November issue of the journal Bipolar Disorders.

“Although we know a great deal clinically about bipolar disorder in kids, our understanding of its neurobiology is quite limited, making it difficult to design targeted treatments,” said lead author Daniel P. Dickstein, M.D., director of the pediatric mood, imaging and neurodevelopment program at Bradley Hospital. “We used neuroimaging technology to study the brain-behavior interactions of children with bipolar disorder in hopes of shedding some light on this relatively unknown area.” Dickstein, who is also an assistant professor of psychiatry and human behavior at The Warren Alpert Medical School of Brown University, led this research while with the National Institute of Mental Health.

Tratto da "Eurekalert.org" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Efficacia farmaci per depressi…

Giovanni, 32     Per i miei sintomi di forte depressione, ansia, panico ed ipocondria con malattie somatizzate, dal 23 agosto sto curandomi con Z...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Il metadone

Il metadone è un oppioide sintetico, usato in medicina come analgesico nelle cure palliative e utilizzato per ridurre l'assuefazione nella terapia sostitutiva d...

Identificazione proiettiva

“Ora mi sembra che l’esperienza del controtransfert abbia proprio una caratteristica particolare che dovrebbe permettere all’analista di distinguere le situazio...

Cyberbullismo

Il termine cyberbullismo, o bullismo on-line, indica una nuova forma di bullismo e di molestia che avviene tramite l’uso delle nuove tecnologie: e-mail, blog, c...

News Letters

0
condivisioni