Pubblicità

Famiglie controcorrente

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 496 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sono famiglie che crescono figli altrui. Sono genitori che accettano la sfida controcorrente di nuove responsabilità sociali. Una sfida che richiama sempre più l'attenzione di giovani coppie sull'adozione e l'affido familiare.
Le racconta oggi il libro di Edizioni Psiconline dal titolo "Manuale per famiglie controcorrente.
L’accoglienza familiare fra teoria e pratica" (collana Punti di Vista, 240 pagine, 26 euro).

 

"Il desiderio di diventare famiglia accogliente cresce sempre di più", dice Alessandro Bruni, autore del libro di Edizioni Psiconline, "un fenomeno, dunque, che esige un'attenta analisi delle esperienze, per valutare le principali caratteristiche, le contraddizioni e le problematiche di bambini, famiglie e servizi psicosociali".
IL FENOMENO IN CIFRE. Stando alla Fondazione L'Albero della vita Onlus, dati 2010, in Italia ci sono 32mila minori che vivono al di fuori della famiglia, vittime di incuria, abbandono, maltrattamenti e violenze. Di questi oltre 15 mila sono affidati a strutture di accoglienza. L’incidenza media è di circa 1 minore affidato ogni mille.

 

Tratto da: "psicologi-italiani.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo




 



 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ragazzo insicuro e con ansia d…

Annie, 27 anni       Buonasera! In psicologia, i cinque fattori che elencherò possono essere correlati l'uno all'altro oppure no?* Ansia d...

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Sto bene da solo  [16102359254…

 Zeno, 30 anni     Buonanotte, sono sempre stato ansioso e poco socievole ma ultimamente sento che questo problema si è esarcerbato,spesso ...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

La Comunicazione

La comunicazione (dal latino cum = con, e munire = legare, costruire e dal latino communico = mettere in comune, far partecipe) nella sua prima definizione è l...

Il pregiudizio

Similare alla connotazione più negativa di uno stereotipo, in psicologia un pregiudizio (dal latino prae, "prima" e iudicium, "giudizio") è un'opinione preconce...

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

News Letters

0
condivisioni