Pubblicità

Famiglie controcorrente

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 691 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sono famiglie che crescono figli altrui. Sono genitori che accettano la sfida controcorrente di nuove responsabilità sociali. Una sfida che richiama sempre più l'attenzione di giovani coppie sull'adozione e l'affido familiare.
Le racconta oggi il libro di Edizioni Psiconline dal titolo "Manuale per famiglie controcorrente.
L’accoglienza familiare fra teoria e pratica" (collana Punti di Vista, 240 pagine, 26 euro).

 

"Il desiderio di diventare famiglia accogliente cresce sempre di più", dice Alessandro Bruni, autore del libro di Edizioni Psiconline, "un fenomeno, dunque, che esige un'attenta analisi delle esperienze, per valutare le principali caratteristiche, le contraddizioni e le problematiche di bambini, famiglie e servizi psicosociali".
IL FENOMENO IN CIFRE. Stando alla Fondazione L'Albero della vita Onlus, dati 2010, in Italia ci sono 32mila minori che vivono al di fuori della famiglia, vittime di incuria, abbandono, maltrattamenti e violenze. Di questi oltre 15 mila sono affidati a strutture di accoglienza. L’incidenza media è di circa 1 minore affidato ogni mille.

 

Tratto da: "psicologi-italiani.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo




 



 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

Aplasia

Con il termine Aplasia si intende il mancato sviluppo di un tessuto o di un organo.  Deriva da un disfunzionamento delle cellule o dei tessuti che porta...

Paranoia

La paranoia è una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico (di grandezza, di persecuzione, di gelosia, ecc.), lucido, sistematizzato, dotat...

News Letters

0
condivisioni