Pubblicità

Famiglie controcorrente

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 450 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sono famiglie che crescono figli altrui. Sono genitori che accettano la sfida controcorrente di nuove responsabilità sociali. Una sfida che richiama sempre più l'attenzione di giovani coppie sull'adozione e l'affido familiare.
Le racconta oggi il libro di Edizioni Psiconline dal titolo "Manuale per famiglie controcorrente.
L’accoglienza familiare fra teoria e pratica" (collana Punti di Vista, 240 pagine, 26 euro).

 

"Il desiderio di diventare famiglia accogliente cresce sempre di più", dice Alessandro Bruni, autore del libro di Edizioni Psiconline, "un fenomeno, dunque, che esige un'attenta analisi delle esperienze, per valutare le principali caratteristiche, le contraddizioni e le problematiche di bambini, famiglie e servizi psicosociali".
IL FENOMENO IN CIFRE. Stando alla Fondazione L'Albero della vita Onlus, dati 2010, in Italia ci sono 32mila minori che vivono al di fuori della famiglia, vittime di incuria, abbandono, maltrattamenti e violenze. Di questi oltre 15 mila sono affidati a strutture di accoglienza. L’incidenza media è di circa 1 minore affidato ogni mille.

 

Tratto da: "psicologi-italiani.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo




 



 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficolta' a dimenticare [159…

Alidra82, 38 anni Gentili dottoriIl mio problema puo' sembrare molto banale, ma e' un problema che limita molto la mia vita e da cui non riesco a liberarmi...

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

Area Professionale

Funzionamento cognitivo in sog…

Recenti ricerche suggeriscono che le persone che presentano esperienze psicotiche, ma nessuna diagnosi di malattia psicotica, presentano un'alterazione del funz...

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Le parole della Psicologia

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

Sindrome di Munchausen

S'intende un disturbo psichiatrico in cui le persone colpite fingono la malattia od un trauma psicologico per attirare attenzione e simpatia verso di sé. A vol...

Catarsi

Catarsi è un termine greco che deriva da kathàiro, "io pulisco, purifico", quindi significa “purificazione, liberazione, espiazione, redenzione”. Per i pitagor...

News Letters

0
condivisioni