Pubblicità

Far confessare a qualcuno la verità? Chiedetegli di raccontare i fatti all'incontrario

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 394 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Aldert Vrij è professore emerito di psicologia sociale all'Università di Portsmouth, nonchè studioso di fama mondiale per ciò che concerne gli studi sulla menzogna e la psicologia della testimonianza, in particolare in ambito forense e criminologico. Vrij ha provato a dimostrare che il modo migliore per smascherare un bugiardo è fargli ripetere la sua versione dei fatti all'incontrario, ossia dall'evento più recente al più remoto.
Quest'affermazione si basa sulla teoria che, quando si sta mentendo, sia più cognitivamente oneroso raccontare una storia al contrario: il numero di errori e incongruenze nel racconto dovrebbe di conseguenza aumentare considerevolmente. La ricerca è stata condotta chiedendo a 290 poliziotti di esaminare le interviste di 255 studenti a cui erano state fornite specifiche istruzioni di rispondere in maniera veritiera o falsa alle domande poste.

Tratto da "Psicocafè.blogosfere.it"- prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Il mio compagno (156087164017)

Simy, 42 Il mio compagno è un uomo straordinario, nn mi fa mancare nulla materialmente, ama i miei figli (avuti da un matrimonio precedente). ...

Area Professionale

Articolo 22 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art. 22 (ruolo professionale dello psicologo) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che, sett...

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Sindrome dell’arto fantasma

Il dolore della Sindrome dell'arto fantasma origina da una lesione diretta o indiretta del Sistema Nervoso Centrale o Periferico che ha come conseguenza un...

Belonefobia

La belonefobia è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

Manierismo

Questo termine sta ad indicare un uso dei mezzi espressivi eccessivo e sovraccarico, cioè una mimica, un comportamento ed un linguaggio privi di naturalezza o s...

News Letters

0
condivisioni