Pubblicità

Fertilità femminile, cinque fattori di rischio

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 738 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

fumo11

Le probabilità di restare incinta non diminuiscono solo con il passare degli anni. Anche lo stile di vita di una donna influisce sulle sue possibilità di concepire. Seguire una dieta squilibrata, fumare e bere alcolici, per esempio, rendono più difficoltoso avere un bambino. Ecco una serie di fattori di rischio per la fertilità femminile.

Obesità ed eccessiva magrezza - I chili di troppo possono influenzare la produzione degli ormoni e rendere più difficile restare incinta. In particolare, un forte sovrappeso può ridurre la funzione ovarica e aumentare il rischio di sviluppare la sindrome dell'ovaio policistico. Allo stesso modo, anche pesare troppo poco favorisce l'infertilità. Le donne con un basso indice di massa corporea hanno una carenza di leptina, l'ormone che controlla la fame e il senso di sazietà. Se in quantità insufficienti, quest'ormone contribuisce all'assenza del ciclo mestruale. Per aumentare le possibilità di avere un bambino, gli esperti consigliano quindi di mantenere un peso sano, di seguire un regime alimentare equilibrato e di praticare un moderato esercizio fisico.

 

Tratto da:salute24.ilsole24ore.com- Prosegui nella lettura dell'articolo

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Il linguaggio

L’uomo comunica sia verbalmente che attraverso il non verbale. Il processo del linguaggio ha suscitato da sempre l’interesse degli studiosi essendo essa una car...

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

News Letters

0
condivisioni