Pubblicità

Fertilità femminile, cinque fattori di rischio

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 673 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

fumo11

Le probabilità di restare incinta non diminuiscono solo con il passare degli anni. Anche lo stile di vita di una donna influisce sulle sue possibilità di concepire. Seguire una dieta squilibrata, fumare e bere alcolici, per esempio, rendono più difficoltoso avere un bambino. Ecco una serie di fattori di rischio per la fertilità femminile.

Obesità ed eccessiva magrezza - I chili di troppo possono influenzare la produzione degli ormoni e rendere più difficile restare incinta. In particolare, un forte sovrappeso può ridurre la funzione ovarica e aumentare il rischio di sviluppare la sindrome dell'ovaio policistico. Allo stesso modo, anche pesare troppo poco favorisce l'infertilità. Le donne con un basso indice di massa corporea hanno una carenza di leptina, l'ormone che controlla la fame e il senso di sazietà. Se in quantità insufficienti, quest'ormone contribuisce all'assenza del ciclo mestruale. Per aumentare le possibilità di avere un bambino, gli esperti consigliano quindi di mantenere un peso sano, di seguire un regime alimentare equilibrato e di praticare un moderato esercizio fisico.

 

Tratto da:salute24.ilsole24ore.com- Prosegui nella lettura dell'articolo

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Due mondi diversi [16092338958…

  Morfea23, 21 anni     Da circa 4 mesi sto con un ragazzo totalmente  opposto al mondo in cui da sempre vivo, per situazione famil...

Autostima? [161290462495]

    Buonasera! vi scrivo perche' alla soglia dei 50 anni mi rendo conto di non aver mai portato a termine i molti progetti professionali e pers...

Genitori separati [16127752256…

Lalli, 57 anni     Buongiorno, spiego in breve la mia situazione, sono divorziata e convivo con mio figlio ed il mio compagno da 5 anni, il mio ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Sexting

Il termine "sexting" letteralmente deriva dalla fusione di due parole inglesi "sex" (sesso) e "texting" (inviare messaggi). Il "sesso virtuale", traduzione ita...

Tocofobia

Il termine tocofobia deriva dai due termini greci tocòs = parto e fobos (paura, timore). ...

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

News Letters

0
condivisioni