Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Feticismo (110911)

on . Postato in News di psicologia | Letto 346 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Giuseppe 23

Salve, mi rivolgo a Lei perchè non posseggo la possibilità di permettermi uno psicologo. Soffro di gravi disturbi del sonno (parlo di notte e mi lamento nel sonno). Sono uno studente di ingegneria arrivato quasi alla fine dei miei studi anche se sono rimasto da 3 anni con sole 3 materie da fare. Ho perso mia madre, a cui ero veramente molto affezionato, per un cancro e non riesco a colmare questa perdita con gli altri elementi della mia famiglia. Non mi concentro più sugli studi,e ciò accresce la mia depressione. Mi sono affezionato tantissimo ad un amico, e sicuramente anche troppo, perchè non disdegno di fare pratiche di feticismo ai piedi. Lui ovviamente non vuole e ciò ne accresce il desiderio in me. L'ultima volta è stata 5 anni fa e da quel momento ho cercato sempre di farle, ma senza risultati. Direi che ormai è proprio una fissazione la mia anche perchè, a casua del mio peso (180cm per 95 kg) non riesco ad avere una ragazza che mi accudisca. Mio padre lavora a 1300 km di distanza da casa e non lo vedo mai, e sto in casa con una sorella che è completamente apatica, lunatica e fannullona. Rifugio il mio dolore nel fumo di sigarette e nel mangiare, pratico fino a 4 volte al giorno la masturbazione. Che cosa debbo fare? Aiutatemi perchè non voglio prendere più farmaci (haldol, sereupin, daparox, bromazepan teva). Grazie e arrivederci. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Caro Giuseppe le problematiche di cui parli sono molteplici. In questa sede non puoi trovare una risposta, ti consiglio di rivolgerti all'ASL di zona dove senza dispendio di denaro ti indicheranno il Servizio di Salute Mentale di riferimento. Rivolgiti a loro con fiducia, sicuramente sapranno effettuare un ascolto globale delle tue problematiche psicologiche ma anche fisiche rivolte all'eccessivo peso ponderale. Sei molto giovane, hai possibilità di migliorare la tua vita, l'importante è attivarsi nel breve periodo. Auguri.

(risponde la Dott.ssa Maristella Copia)

 

Pubblicato in data 25/03/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di depressione per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Decisione scolastica (15164313…

Simo, 45     Mio figlio fa la 5^ elem. Ora deve scegliere le medie dove farle. ...

Psicoterapia e problemi (15164…

Luna, 39     Si può continuare una psicoterapia pur se si è innamorati dal primo mese del proprio terapeuta? ...

Chiarimenti alla risposta del …

ALEXA1,52     Sono Alexa nel ringraziarla per la sua risposta dottore vorrei se fosse possibile chiarimenti poichè se fosse solo amicizia la nost...

Area Professionale

L'infanzia abusata, pedofilia …

La fenomenologia degli abusi e dei danni all’infanzia (child abuse) interessa molteplici aspetti psicologici, emozionali e relazionali che compongono il quadro ...

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasm...

Salute e sicurezza negli Studi…

  A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già...

Le parole della Psicologia

Amnesia

Dal greco a-mnesis (non-ricordo), il termine amnesia indica la compromissione grave e selettiva della memoria a lungo termine (MLT), indipendente dal tipo di st...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori ...

Dipsomania

Per dispomania si intende una patologia  caratterizzata da un irresistibile desiderio di ingerire bevande alcoliche. Per Dipsomania ( gr. δίψα "sete" e μα...

News Letters