Pubblicità

Figli: dal papa' si eredita la perseveranza

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 563 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Volete dei bimbi ostinati e caparbi? Desiderate che la vostra prole cresca lontana dai guai (per quanto è possibile), approssimativamente serena e pronta a imboccare le strade migliori che la vita offre, o almeno a rifuggire quelle peggiori?

Trovate un compagno autorevole. Donne, è inutile cercare di fingere di non aver sentito: da un padre assente e distratto spesso nascono figli sbadati e potenzialmente sbandati. Non è una legge matematica che richieda dimostrazioni e certezze apodittiche. E' semplicemente una constatazione di buon senso, supportata da evidenze scientifiche. Dall'Inghilterra arriva infatti la notizia che i padri decisi, che esercitano la loro azione educativa con impegno e autorità, sono in grado di trasmettere ai pargoli la loro capacità di essere individui determinati.

Lo studio anglosassone, compiuto dalla Brigham Young University e pubblicato sul Journal of Early Adolescence, riguardava la capacità dei genitori maschi di influenzare i figli adolescenti. Argomento piuttosto inusuale, soprattutto in Italia, dove il mammocentrismo è una realtà scomoda con cui fare i conti per tutta la vita. Secondo questo studio, la presenza di un uomo autorevole, in grado di porre limiti –non parliamo del proibizionismo fine a se stesso né della repressione della libertà individuale, ma di quei confini che determinano il compromesso necessario al vivere sociale – è necessaria per far sviluppare ai figli una certa dose di ostinazione.

Tratto da: "wellme.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Violenza domestica

La violenza domestica è il comportamento abusante di uno o entrambi i compagni in una relazione intima di coppia, quali il matrimonio e la coabitazione. Second...

Sindrome di Cotard

E’ una sindrome delirante che porta la persona a credere di essere morta, di non esistere più oppure di aver perso tutti gli organi interni. Jules Cotard, un n...

Psicologia

La psicologia è una scienza che studia i processi psichici, consci e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici...

News Letters

0
condivisioni