Pubblicità

Fragmented sleep may impair memory, learning

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 338 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Forgotten how to do something you just learned yesterday? Consider the possibility that last night's sleep was punctuated by mini-awakenings, robbing you of the ability to commit that new skill to memory. You might have gotten eight hours of sleep, and may not even feel tired. But when sleep is interrupted frequently--as it is in a wide range of disorders, including sleep apnea, alcoholism and Alzheimer's disease--the ability to learn new things can be dramatically impaired, says a new study conducted on mice.

 

The research, published this week in the Proceedings of the National Academy of Sciences, used a novel method to isolate the effects of sleep fragmentation from overall sleep quality. Studies to date have shown that when sleep is frequently interrupted, memory suffers. But no one really knew whether the memory problems they observed were the result of shorter cumulative sleep times, poor overall sleep quality, the degradation of some distinct part of the sleep cycle, or the sheer annoyance of being prodded awake repeatedly while sleeping.

 

Tratto da: "chicagotribune.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Coppia e Famiglia (15604028132…

damiano, 46 Ho una dipendenza affettiva verso una donna della mia eta'. ...

Oscillazioni (1558793295819)

Tatiana, 21 E' difficile dire a che campo appartiene il mio problema, penso sia un insieme di causa: sta di fatto che per semplificare posso affermare che ho...

Sto male

Francis, 35 Ho bisogno di parlare con uno psicologo che mi aiuti ad affrontare una separazione difficile..è una situazione molto delicata e ho anche un bam...

Area Professionale

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Articolo 19 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.19 (selezione e valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Disturbo di conversione

Consiste nella perdita o nell’alterazione del funzionamento fisico, all’origine del quale vi sarebbe un conflitto o un bisogno psicologico I sintomi fisici non...

Insonnia

L'insonnia è un disturbo caratterizzato dall'incapacità di prendere sonno, nonostante ce ne sia il reale bisogno fisiologico. ...

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenienti da uno sp...

News Letters

0
condivisioni