Pubblicità

Frutta fresca e pesce per prevenire la demenza

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 349 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)


Consumare più frutta e pesce azzurro può proteggere dalla demenza e le malattie degenerative come l’Alzheimer, sostiene la dottoressa Susanne Sorensen dell’Alzheimer Society (UK).
La dichiarazione fa seguito alla notizia apparsa in questi giorni che riportava i risultati di uno studio del Karolinska Institutet della Svezia, dove si sosteneva che essere in sovrappeso od obesi nella mezza età media potrebbe comportare un rischio maggiore di sviluppare demenza in età avanzata.

 

Ecco quindi che gli esperti dell’Alzheimer Society raccomandano di includere nella propria dieta alimenti ricchi di antiossidanti come la frutta fresca e il pesce azzurro.
Frutta fresca e pesce azzurro contengono rispettivamente vitamine, Sali minerali, acidi grassi, omega-3 e altri componenti che aiutano a proteggere il cervello, i vasi sanguigni e il cuore. Tutti insieme aiutano a ridurre il rischio di demenza, sottolineano gli esperti.

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Le parole della Psicologia

Solipsismo

Il solipsismo (dal latino "solus", solo ed "ipse", stesso, quindi "solo se stesso") è un attaccamento patologico al proprio corpo di tipo autistico o narcisisti...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

News Letters

0
condivisioni