Pubblicità

Gender stereotypes easing more for girls than boys

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 337 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

If a girl wants to try her hand at baseball or ice hockey, she's likely to be praised as plucky. But if a boy likes the color pink?
Well, that's a toenail of a different color.
Last month, J. Crew unleashed a furor when a promotion depicted its creative director, Jenna Lyons, painting her 5-year-old son Beckett's toenails with pink nail polish. "Lucky for me, I ended up with a boy whose favorite color is pink," the caption read.

 

Dr. Keith Ablow, a psychiatrist and regular guest on Fox News, didn't approve.
"It may be fun and games now, Jenna, but at least put some money aside for psychotherapy for the kid," he wrote on Foxnews.com. "This is a dramatic example of the way that our culture is being encouraged to abandon all trappings of gender identity."
In fact, Lyons and her son had stepped on a cultural land mine. Gender stereotypes for America's children are less rigid than in the past, but they remain a pervasive part of popular culture and a benchmark for parents. Moreover, the changes in recent decades have been more dramatic for girls than boys.

 

Tratto da: "usatoday.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 


 

 


 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

La Comunicazione

La comunicazione (dal latino cum = con, e munire = legare, costruire e dal latino communico = mettere in comune, far partecipe) nella sua prima definizione è l...

Aerofobia

Con il termine aerofobia (o aviofobia) viene definita la paura di volare in aereo per via di uno stato d'ansia a livelli significativi. ...

News Letters

0
condivisioni