Pubblicità

Genitori in lutto rischiano una morte prematura

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 380 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

I lutti, di qualsiasi natura siano, sono sempre un avvenimento spiacevole. Spesso poi, sono così potenti da distruggere l’integrità psicologica e anche fisica di chi lo subisce: è il caso delle morti che riguardano i propri figli.
Secondo uno studio dell’Università di York (Uk) i genitori che soffrono la perdita prematura di un figlio, specie se questa avviene entro i primi 12 mesi di vita, sono più soggetti a una morte altrettanto prematura.

 

 

Il rischio, secondo gli scienziati, aumenta di 4 volte, e i soggetti colpiti da questo tipo di lutto, che non riescono a superarlo. sono più inclini a morire entro dieci anni dall’avvenimento.
«Si pensa comunemente che le persone che perdono il proprio partner spesso muoiono prima del previsto, comunemente indicato come ”morire di crepacuore”. Adesso sembra che questo valga allo stesso modo per chi perde un figlio in tenera età», spiega il dottor Mairi Harper, autore principale dello studio.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Coppia e Famiglia (15604028132…

damiano, 46 Ho una dipendenza affettiva verso una donna della mia eta'. ...

Oscillazioni (1558793295819)

Tatiana, 21 E' difficile dire a che campo appartiene il mio problema, penso sia un insieme di causa: sta di fatto che per semplificare posso affermare che ho...

Sto male

Francis, 35 Ho bisogno di parlare con uno psicologo che mi aiuti ad affrontare una separazione difficile..è una situazione molto delicata e ho anche un bam...

Area Professionale

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Articolo 19 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.19 (selezione e valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Schema corporeo

  Il termine schema corporeo definisce una rappresentazione cognitiva inconsapevole della posizione e dell'estensione del corpo nello spazio e dell'organi...

Pet therapy

Con il termine pet therapy s'intende generalmente, una terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e co...

Impulsività

L’impulsività è un elemento del carattere di ogni persona, anche se si manifesta in maniera molto più evidente rispetto alle altre, fino a divenire un vero e pr...

News Letters

0
condivisioni