Pubblicità

Genitori in lutto rischiano una morte prematura

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 320 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

I lutti, di qualsiasi natura siano, sono sempre un avvenimento spiacevole. Spesso poi, sono così potenti da distruggere l’integrità psicologica e anche fisica di chi lo subisce: è il caso delle morti che riguardano i propri figli.
Secondo uno studio dell’Università di York (Uk) i genitori che soffrono la perdita prematura di un figlio, specie se questa avviene entro i primi 12 mesi di vita, sono più soggetti a una morte altrettanto prematura.

 

 

Il rischio, secondo gli scienziati, aumenta di 4 volte, e i soggetti colpiti da questo tipo di lutto, che non riescono a superarlo. sono più inclini a morire entro dieci anni dall’avvenimento.
«Si pensa comunemente che le persone che perdono il proprio partner spesso muoiono prima del previsto, comunemente indicato come ”morire di crepacuore”. Adesso sembra che questo valga allo stesso modo per chi perde un figlio in tenera età», spiega il dottor Mairi Harper, autore principale dello studio.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto (1539692710493)

JESSICA,40     Vivo un periodo difficile, dove l'ex del mio compagno fa di tutto per farti saltare le rotelle...e ci riesce, mi spia nei social, ...

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Elettroshock

Di solito, la TEC, eseguita in anestesia, è una tecnica scevra da collateralità e con bassa incidenza di mortalità. Le complicanze mediche più frequenti, tutt...

Amnesia

Dal greco a-mnesis (non-ricordo), il termine amnesia indica la compromissione grave e selettiva della memoria a lungo termine (MLT), indipendente dal tipo di st...

Intelligenza Emotiva

"Si tratta delle capacità di motivare se stessi e di persistere nel perseguire un obiettivo nonostante le frustazioni; di controllare gli impulsi e rimandare la...

News Letters

0
condivisioni