Pubblicità

Getting Along With Co-Workers Can Significantly Increase Your Lifespan

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 190 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Companies like Google and Zappos.com are famous for their "work hard, play hard" attitudes and friendly work environments, but are their employees healthier too? According to a Tel Aviv University researcher, a positive relationship with your co-workers has long-term health benefits.
Dr. Sharon Toker of the Department of Organizational Behavior at TAU's Leon Recanati Graduate School of Business Administration says that employees who believe that they have the personal support of their peers at work are more likely to live a longer life.

 

 

"We spend most of our waking hours at work, and we don't have much time to meet our friends during the weekdays," explains Dr. Toker. "Work should be a place where people can get necessary emotional support."
Dr. Toker and her TAU colleagues Prof. Arie Shirom and Yasmin Alkaly, along with Orit Jacobson and Ran Balicer from Clalit Healthcare Services, followed the health records of 820 adults who worked an average of 8.8 hours a day through a two-decade period. Those who had reported having low social support at work were 2.4 times more likely to die sometime within those 20 years, says Dr. Toker. The study has been published in the journal Health Psychology.

 


Tratto da: "medicalnewstoday.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Disturbo Schizotipico di Perso…

L'individuo con Disturbo Schizotipico di Personalità presenta tratti di stranezza, eccentricità, così come un marcato e persistente isolamento sociale. Il dist...

Aggressività

In psicologia indica uno stato di tensione emotiva generalmente espresso in comportamenti lesivi e di attacco. Nel corso degli anni l’aggressività...

Onicofagia

L'onicofagia, meglio conosciuta come il brutto vizio di mangiarsi le unghie, è un’impulso incontrollabile definito in ambito psicologico come disturbo del compo...

News Letters

0
condivisioni