Pubblicità

Giovani canadesi ad alto rischio

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 515 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Da recenti stime compiute dalla National Summit on Mental Ilness appare una incidenza molto elevata di patologie psicologiche e psichiatriche tra i giovani canadesi, ed i ricoveri per queste condizioni sarebbero in continua crescita. Dai risultati dello studio (“Report on Mental Ilnesses in Canada”) si rileva come la fascia giovanile, in particolare giovanni donne, siano state negli ultimi anni ospedalizzate per un aumento progressivo di patologie di tipo depressivo e/o ansioso, o legate a disturbi vari della personalità. Il 50 % di tutte le ospedalizzazioni in reparti psichiatrici è costituito da persone di età compresa tra i 25 ed i 44 anni; le donne giovani presentano un tasso di ricoveri del 22% maggiore rispetto ai coetanei maschi.

“Questi dati mostrano un aumento consistente e preoccupante del disagio mentale soprattutto tra i più giovani – ha affermato il dott. Phil Upshall, presidente della Mood Disorders Society of Canada – che si esprime attraverso un incremento delle patologie mentali più comuni fino ad arrivare all’aumento degli atti e dei tentativi suicidari..E’ arrivato il momento di considerare queste condizioni con la stessa attenzione che si riserva solitamente a patologie quali il cancro, l’infarto cardiaco, etc..”.

tratto da: “First ever report on mental illness in Canada reveals young Canadians at high risk” - Canada NewsWire – Oct.03, 2002

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Tradimento e incertezze [16030…

Martinedda, 39 anni Gent.ma Dott.ssa,soffro di ansia e attacchi di panico da quasi 20 anni ed ho avuto in passato un percorso di psicoterapia che mi ha aiu...

fobia per le autostrade [16030…

roberto, 45 anni vorrei conoscere la terapia più adatta per una fobia specifica delle autostrade cronica. ...

Ansia da competizione [1601631…

elisa37, 37 anni Gentili dottori Il mio problema e' un po' imbarazzante, ma un problema che ha sempre fortemente limitato la mia vita e ancora non sono ri...

Area Professionale

Ansia infantile e disturbo da …

Un recente studio ha evidenziato come bambini e adolescenti con livelli più elevati di ansia possono essere maggiormente a rischio di sviluppare problemi di alc...

La Tecnica degli Assi Emoziona…

Perché non esistono Emozioni buone ed Emozioni cattive? di Tiziana Persichetti Auteri “Tutti sanno cosa è un emozione fino a che non si chiede di definirla ...

Conoscere i farmaci: le benzod…

Le benzodiazepine rappresentano una classe di farmaci psicoattivi utilizzati per trattare alcune condizioni come ansia e insonnia. Le benzodiazepine sono uno d...

Le parole della Psicologia

La vecchiaia

Il passaggio dalla mid-life alla vecchiaia è al giorno d’oggi più sfumato e graduale che nel passato, a causa dell’aumento della durata media della vita, del pr...

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

Sindrome di De Clerambault

La Sindrome di De Clerambault in psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona pro...

News Letters

0
condivisioni