Pubblicità

Giovani diabetici, poco sonno = brutti comportamenti

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 487 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Scarso rendimento scolastico e disturbi del comportamento, ecco ciò che pare accada ai giovani - bambini e ragazzi - affetti da diabete e che non dormono bene, o a sufficienza, la notte.
Il diabete giovanile non è di certo semplice da gestire; in più si aggiungono diverse complicazioni legate alla mancanza di sonno e problemi di respirazione – che a lungo andare possono sfasare il controllo degli zuccheri nel sangue.

 

 

E questo, ahimè, avviene nonostante un diabetico faccia di tutto per seguire le linee guida designate per questo genere di patologie.
Secondo la dottoressa Michelle Perfect, ricercatrice principale dello studio in questione, «Nonostante vengano seguite tutte le raccomandazioni per mantenere una buona salute nel diabetico, i giovani ragazzi con diabete di tipo 1 hanno difficoltà a mantenere il controllo dei loro zuccheri nel sangue».
L’idea che vi sia una correlazione tra diabete, sonno e comportamento è nata dopo aver monitorato lo stato di salute e del sonno di oltre 50 diabetici di tipo 1, di età compresa fra i 10 e i 16 anni.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Le parole della Psicologia

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, forme, odor...

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti. Nel modello operativo del mondo...

News Letters

0
condivisioni