Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Gli stereotipi di "genere" resistono fra gli adolescenti americani

on . Postato in News di psicologia | Letto 304 volte

In una era considerata di "girl power" e di rottura con gli stereotipi sessuali del passato,uno studio dimostra come fra gli adolescenti americani le ragazze preferiscono scrivere ancora storie romantiche e i ragazzi storie di azione e di avventura. “Quello che io trovo allarmante è che l’identificazione di genere tende a diventare più rigida con l’avanzare dell’età e degli studenti” dice Shelley Peterson, docente all’università di Toronto (OISE/UT), autrice dello studio. “ I ruoli preordinati non consentono agli studenti di esplorare altre situazioni, stili di vita e modi di essere”.

La Peterson ha chiesto a 54 studenti che frequentavano il “grado8” di scuole urbane e di periferia nello stato dell’Ohaio di scrivere una storia su di un qualsiasi argomento e di consultarsi con i propri amici nel farlo. Dopodiché ha provveduto all’analisi degli scritti esaminandoli insieme agli studenti in “focus group” così avrebbero potuto verificare ed eventualmente criticare quanto scritto da ciascun gruppo.

Benché la Peterson abbia verificato che gli scritti e gli stereotipi di genere siano strettamente legati ci sono stati alcuni studenti che hanno utilizzato temi differenti. Alcune ragazze, infatti, hanno scritto di sport e un gruppo di ragazzi si è occupato di relazioni sociali ed amicizia, con però un taglio di tipo competitivo.

Oltre a ciò il suo studio ha mostrato come gli studenti abbiano la sentenza a scrivere storie accettabili socialmente e dai loro amici. “ Ci sono alcuni temi – afferma la Peterson – che devono apparire negli scritti dei ragazzi se vogliono essere accettati come competenti dai loro amici e, questo loro lo sanno”

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

News Letters