Pubblicità

Gli ultrasuoni per i disturbi neurologici cronici

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 347 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

In futuro gli ultrasuoni potrebbero rappresentare una valida alternativa terapeutica per alcuni disturbi neurologici come il morbo di Parkinson. Sono in atto infatti alcune sperimentazioni cliniche condotte da neurochirurghi funzionali, neurologi e neuroradiologi in Svizzera e negli Stati Uniti per valutare la sicurezza e l’efficacia iniziale del sistema per il trattamento del tremore essenziale, del dolore neuropatico e il morbo di Parkinson.

 

Il sistema è destinato esclusivamente all’uso sperimentale.
I disturbi neurologici colpiscono milioni di persone in tutto il mondo e possono causare importanti perdite di funzionalità, sofferenza e dipendenza farmacologica, con effetto negativo sulla qualità della vita dei pazienti e di chi se ne prende cura. Per i pazienti che non rispondono ai trattamenti farmacologici, le procedure prevedono la stimolazione celebrale profonda, l’ablazione con ...

 

Tratto da: "italiasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Le parole della Psicologia

Odio

Sentimento antitetico all'amore, caratterizzato dal desiderio durevole di danneggiare o distruggere uno specifico oggetto che può essere anche il proprio Sé o l...

Temperamento

La psicologia definisce temperamento “L’insieme di disposizioni comportamentali presenti sin dalla nascita le cui caratteristiche definiscono le differenze indi...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

News Letters

0
condivisioni