Pubblicità

GLI UOMINI RICORDANO MEGLIO LE ESPERIENZE NEGATIVE

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 436 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

Contrariamente a quanto si possa pensare, gli uomini hanno piu' probabilita' di conservare con precisione il ricordo di una esperienza spiacevole mentre le donne ricordano meno e con minore accuratezza gli eventi emotivamente fastidiosi. Almeno questo e' quanto emerso da una ricerca condotta dagli studiosi dell'Universita' di Montreal al Louis-H Lafontaine Hospital. ''Pochissimi studi hanno osservato come reagiamo ad un'esperienza e come la troviamo attrattiva o repulsiva'', ha affermato..

..Marc Lavoie del Dipartimento di Psichiatria dell'Universita' e autore dell'indagine basata sulla registrazione delle reazioni uomo/donna alla visione di immagini. ''Abbiamo scoperto - ha spiegato Lavoie - innanzitutto che le donne hanno una memoria piu' chiara delle esperienze attraenti e positive rispetto agli uomini''. Ai partecipanti al test sono state mostrate immagini sullo schermo di un computer schedate in quattro categorie: 'bassa valenza e bassa eccitazione', come scene di bambini che piangono, 'bassa valenza e ad alta eccitazione', per esempio foto di guerra, 'alta valenza e bassa eccitazione', che comprendeva foto di gattini e, infine, foto erotiche per la categoria 'alta valenza e alta eccitazione'. In un secondo passaggio..

 

 

 

Tratto da: "agi.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

Sessualità

La sessualità può essere intesa come l’espressione fondamentale dell’essere umano che coinvolge tutti gli aspetti della sua personalità: razionalità, affettivit...

News Letters

0
condivisioni