Pubblicità

GLI UOMINI RICORDANO MEGLIO LE ESPERIENZE NEGATIVE

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 292 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Contrariamente a quanto si possa pensare, gli uomini hanno piu' probabilita' di conservare con precisione il ricordo di una esperienza spiacevole mentre le donne ricordano meno e con minore accuratezza gli eventi emotivamente fastidiosi. Almeno questo e' quanto emerso da una ricerca condotta dagli studiosi dell'Universita' di Montreal al Louis-H Lafontaine Hospital. ''Pochissimi studi hanno osservato come reagiamo ad un'esperienza e come la troviamo attrattiva o repulsiva'', ha affermato..

..Marc Lavoie del Dipartimento di Psichiatria dell'Universita' e autore dell'indagine basata sulla registrazione delle reazioni uomo/donna alla visione di immagini. ''Abbiamo scoperto - ha spiegato Lavoie - innanzitutto che le donne hanno una memoria piu' chiara delle esperienze attraenti e positive rispetto agli uomini''. Ai partecipanti al test sono state mostrate immagini sullo schermo di un computer schedate in quattro categorie: 'bassa valenza e bassa eccitazione', come scene di bambini che piangono, 'bassa valenza e ad alta eccitazione', per esempio foto di guerra, 'alta valenza e bassa eccitazione', che comprendeva foto di gattini e, infine, foto erotiche per la categoria 'alta valenza e alta eccitazione'. In un secondo passaggio..

 

 

 

Tratto da: "agi.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Neuropsicologia

“L’importanza teorica della neuropsicologia sta nel fatto che essa permette di avvicinarsi maggiormente all’analisi della natura e delle struttura interna dei p...

Frigidità

Con il termine frigidità si fa riferimento ad una bassa libido, o assenza di desiderio sessuale nelle donne, caratterizzata da una carenza o incapacità permanen...

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

News Letters

0
condivisioni