Pubblicità

Gran Bretagna, l'anoressia si diffonde tra i bambini piccoli

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 351 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Si abbassa drasticamente l'età dell'anoressia in Gran Bretagna. Dal 2008 ad oggi, la malattia è stata in grado di uscire dalla fascia d'età classica (adolescenza) e colpire pazienti anche di 5 anni. Questo il messaggio del servizio sanitario nazionale (NHS), reso pubblico dal "Daily Mail".
In base alla statistica riportata, sono stati presi in osservazione 35 ospedali ed i pazienti minorenni ricoverati per malattie alimentari.

 

 

Emerge così come 197 bambini (5-9 anni) hanno ricevuto una diagnosi di anoressia o bulimia. Di questi, 98 avevano da 5 a 7 anni, 99 da 8 a 9. Allargando il raggio d'osservazione, 400 pazienti con gli stessi disturbi avevano 10-12 anni e 1500 13-15 anni.
Tali dati sono coerenti con una ricerca dell'University College di Londra. Il locale Istituto per l'Infanzia ha infatti concluso come, riguardo i cittadini britannici under 13 anni, 3 su 100.000 sono vittime di disturbi alimentari

 

Tratto da: "newsfood.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Agorafobia

Il termine agorafobia viene dal greco e letteralmente significa: "paura degli spazi aperti”. Le persone che ne soffrono temono perciò lo spazio esterno, vissuto...

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la ...

Amaxofobia

L'amaxofobia è il rifiuto di origine irrazionale a condurre un determinato mezzo di trasporto. Può essere dovuta, per esempio, al coinvolgimento diretto o di p...

News Letters

0
condivisioni