Pubblicità

Grazie dottor Web

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 201 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Aperto anche di notte, di sabato e di domenica, durante i ponti e le vacanze d'agosto, il grande "sportello" web, dove non si fa mai la fila, è disponibile 24 ore su 24 per 20 milioni d'italiani che usano Internet regolarmente (il 42,7% della popolazione maggiorenne). Il 95% degli internauti ricerca e ottiene informazioni che - per oltre un quarto (26%) - riguardano i temi della sanità e della salute. Dal momento che i fruitori d'informazioni dal web non sono solo i pazienti, ma anche i medici e gli specialisti - il 56,8% dei medici si serve di strumenti informativi come supporto conoscitivo al momento della diagnosi, mentre il 21,1% di loro si aggiorna su tutto tramite Internet - a ragion veduta si può affermare che il grande "sportello" online è oggi ritenuto molto più affidabile di ciò che si ritiene comunemente, anche se non mancano i motivi per muovergli alcune critiche.

Questi dati sono estratti dalla nuova indagine del Forum per la Ricerca Biomedica in collaborazione con il Censis "Il web come consulente sanitario globale. Molta competenza, qualche vetrina, alcuni rischi" che è stata presentata a Roma il 12 luglio.

Secondo quanto pubblicato nel 2003 da Health On the Net Foundation (HON), l'organizzazione internazionale non governativa che cura le attività di rilevazione più attendibili sul target degli utilizzatori d'informazioni di carattere sanitario sulla rete, oltre il 35% degli internauti europei della e-health sono pazienti che cercano soprattutto di saperne di più sulle malattie che affliggono loro stessi, un familiare o un caro amico.

tratto da Forum per la Ricerca Biomedica - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

News Letters

0
condivisioni