Pubblicità

Hai l' X Factor?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 811 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Consigli pratici per convincere un'azienda ad assumerti.

170001795 a63babf4 8f19 4289 9056 0aab1faa32fd

In Italia la disoccupazione giovanile è al 40%, e le classifiche sulla disparità di genere nel mondo del lavoro spaventano ancora di più le ragazze in cerca del primo impiego.

Per aiutarle, abbiamo chiesto a quattro imprenditrici e donne di successo di mettere a disposizione la propria expertise e dispensare consigli pratici - da donna a donna - su quali carte mettere in tavola per convincere i selezionatori.

Dopo le scuole superiori o l’università non è sempre facile capire quali passi fare. Abbiamo chiesto a quattro donne di successo consigli pratici dare a tutte le giovani per essere assunte in un’azienda, e fare carriera in un Paese, il nostro, in cui la disoccupazione giovanile viaggia ancora sul 40%. Dalla scrittura del curriculum al come prepararsi per un colloquio di lavoro, ecco come rimboccarsi le maniche e investire su se stesse.

Primo: senza sogni e determinazione non si va da nessuna parte. “Seguire le proprie passioni prima di tutto – spiega Francesca Rizzi, Ceo di Jointly, start up che supporta le aziende nella realizzazione di piani welfare condivisi - la prima cosa che un’azienda cerca di capire è se c’è una ‘luce negli occhi’, qualcosa che desti l’interesse”.

Se si decide di intraprendere un percorso senza convinzione, è ancora più difficile superare eventuali ostacoli. “Attenzione però: il talento non è una scorciatoia per il successo”. Sono benvenuti quindi desideri e aspirazioni, ma è necessario rimanere con i piedi per terra e interfacciarsi con la realtà.

 

Tratto da d.repubblica - prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: x factor consigli, convincere azienda assumerti disoccupazione impiego

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

Anginofobia

Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratterizzata da una paura intesa di soffocare. Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratt...

Amaxofobia

L'amaxofobia è il rifiuto di origine irrazionale a condurre un determinato mezzo di trasporto. Può essere dovuta, per esempio, al coinvolgimento diretto o di p...

News Letters

0
condivisioni