Pubblicità

Humor Can Increase Hope

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 251 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Laughter might be the best medicine for transforming the faintest of glimmers of hope into an eternal spring, reveals research at Texas A&M University that shows humor may significantly increase a person's level of hope. The experience of humor can positively influence a person's state of hopefulness, says Texas A&M psychologist David H. Rosen who, along with colleagues Alexander P. Vilaythong, Randolph C. Arnau and Nathan Mascaro, studied nearly 200 subjects ranging in age from 18-42.

As part of the study, which appeared in the International Journal of Humor Research, select participants viewed a 15-minute comedy video. Those that viewed the video had statistically significant increases in their scores for hopefulness after watching it as compared with those that did not view the video, Rosen notes.

The finding, he says, is important because it underscores how humor can be a legitimate strategy for relieving stress and maintaining a general sense of well-being while increasing a person's hope. Previous studies have found that as high as 94 percent of people deem lightheartedness as a necessary factor in dealing with difficulties associated with stressful life events, he says.

tratto da ScienceDaily - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Mobbing

Il termine mobbing deriva dall’inglese “to mob” e significa assalire, soffocare, malmenare. Questo termine fu utilizzato per la prima volta in etologia da Konra...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

News Letters

0
condivisioni