Pubblicità

I bambini prematuri hanno meno probabilità di instaurare relazioni romantiche in età adulta

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 795 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (2 Voti)

Gli adulti nati prima della gravidanza (pretermine, con gestazione inferiore a 37 settimane) hanno meno probabilità di avere una relazione romantica, un partner sessuale e diventare genitori rispetto ai nati normalmente (a pieno termine). 

prematuri realazioni romantiche

La meta-analisi dei ricercatori dell'University of Warwick, ha raccolto dati di 4,4 milioni di partecipanti adulti e ha mostrato che i nati prematuri hanno il 28% in meno di probabilità di instaurare una relazione romantica.

Una metanalisi condotta da ricercatori del Dipartimento di Psicologia dell'University of Warwick ha pubblicato la ricerca su JAMA. Hanno scoperto che gli adulti nati prima del termine hanno meno probabilità di instaurare relazioni romantiche rispetto ai coetanei nati normalmente.

Nell'analisi di 4,4 milioni di partecipanti adulti, i nati prematuri avevano il 28% in meno di probabilità di formare relazioni sentimentali e il 22% in meno di probabilità di diventare genitori, rispetto ai nati a pieno termine.

Gli adulti che sono nati molto o estremamente pretermine (rispettivamente 32 e 28 settimane di gestazione) avevano ancora meno possibilità di sperimentare relazioni sessuali, trovare un partner o avere figli alla stessa età di quelli nati a pieno termine. Addirittura gli adulti nati estremamente pretermine hanno una probabilità 2,3 volte inferiore di avere rapporti sessuali.

È stato dimostrato che relazioni strette e intime aumentano la felicità e il benessere sia fisico che mentale. Tuttavia, gli studi dimostrano anche che formare queste relazioni è più difficile per gli adulti nati prematuri, in quanto di solito sono timidi, socialmente introversi e con poca ricerca del rischio e del divertimento.

Pubblicità


Un'altra autrice dell'articolo, la dottoressa Marina Goulart de Mendonça del Dipartimento di Psicologia dell'University of Warwick, commenta:

"La constatazione che gli adulti nati prematuri hanno meno probabilità di avere un partner, fare sesso e diventare genitori non sembra essere spiegata da un più alto tasso di disabilità. Piuttosto nei bambini nati prematuri sono stati precedentemente riscontrati dei fattori che spiegavano le loro interazioni sociali più deboli durante l'infanzia, rendendo per loro più difficile padroneggiare le transizioni sociali, come la ricerca di un partner, che a sua volta ha dimostrato di migliorare il proprio benessere".

Un altro autore, il professor Dieter Wolke, del Dipartimento di Psicologia dell'University of Warwick aggiunge:

"Coloro che si prendono cura dei bambini prematuri, compresi gli operatori sanitari dei genitori e gli insegnanti, dovrebbero essere più consapevoli dell'importante ruolo dello sviluppo sociale e dell'integrazione sociale dei bambini in età prescolare. Poiché i bambini pretermine tendono ad essere più timidi e introversi, sostenendoli a fare amicizia e a integrarsi nel loro gruppo di pari, li aiuterà a trovare un partner, ad avere rapporti sessuali e a diventare genitori. Tutto ciò migliorerà il loro benessere".





FONTE:

  • Marina Mendonça, Ayten Bilgin, Dieter Wolke. Association of Preterm Birth and Low Birth Weight With Romantic Partnership, Sexual Intercourse, and Parenthood in Adulthood. JAMA Network Open, 2019; 2 (7): e196961 DOI: 10.1001/jamanetworkopen.2019.6961


Articolo a cura del dottor Andrea di Maio





Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: bambini prematuri relazioni sentimentali news di psicologia

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senso di colpa e dipendenza […

Marco, 30 anni Proverò a essere breve. Mi sono sempre sentito in generale infelice, anche quando le cose mi vanno bene, ho sempre avuto difficoltà nelle r...

Non ce la faccio più [15922277…

Ciao03, 16 anni Voglio finirla qua, non riesco più ad andare avanti. Ho 16 anni e sono sempre stata una persona estroversa e vivace piena di amici. Nonos...

Vorrei avere maggiori informaz…

eleonora, 33 anni  Buongiorno. Sono Eleonora, la ragazza di 33 anni che vi ha scritto (la mia domanda è intitolata “La mia vita con gli attacchi di p...

Area Professionale

Usi Facebook come professionis…

Facebook è uno strumento molto potente per il professionista ma, contemporaneamente, ha al suo interno molti pericoli che devono essere assolutamente evitati...

Allarme Coronavirus ed operato…

La pandemia per COVID-19 ha causato reazioni diverse, si è potuto osservare tentativi di minimizzare gli effetti di questa problematica e contemporaneamente com...

Il Test del Villaggio nel post…

Il periodo di pandemia collegata al Covid-19 tende progressivamente a ridursi e diventa utile analizzare le reazioni dei pazienti alla somministrazione del Test...

Le parole della Psicologia

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti. Nel modello operativo del mondo...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Aerofobia

Con il termine aerofobia (o aviofobia) viene definita la paura di volare in aereo per via di uno stato d'ansia a livelli significativi. ...

News Letters

0
condivisioni