Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

I benefici degli antidepressivi nei pazienti pediatrici sembrano maggiori dei rischi

on . Postato in News di psicologia | Letto 169 volte

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha emesso un warning riguardo all’uso dei farmaci antidepressivi per il significativo, seppur piccolo, aumento del rischio di ideazione suicidarla / tentativo di suicidio nei bambini e negli adolescenti. Uno studio ha valutato l’efficacia degli antidepressivi ed il rischio di ideazioni suicidarie / tentativi di suicidio associato a questi farmaci, nel trattamento del disturbo depressivo maggiore, il disturbo ossessivo-compulsivo ed i disturbi d’ansia non ossessivi-compulsivi, nei pazienti in età pediatrica.

I ricercatori hanno selezionato 27 studi clinici riguardanti il disturbo depressivo maggiore ( 15 ), ed il disturbo ossessivo-compulsivo ( 6 ) ed il disturbo d’ansia non ossessivo-compulsivo ( 6 ). I farmaci impiegati negli studi clinici erano: inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina, Nefazodone ( Serzone ), Venlafaxina ( Efexor / Effexor ) e Mirtazapina ( Remeron ).

Tratto da "Xagenasalute.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

Psicosomatica

La psicosomatica è una branca della psicologia che ha  lo scopo di identificare  la connessione tra un disturbo somatico e la sua natura psicologica. ...

News Letters