Pubblicità

I colori dell'attenzione (e della pubblicità)

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 263 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Qual è il colore che migliora le prestazioni cerebrali e aumenta la ricettività alla pubblicità? La domanda può apparire strana ai profani, ma in realtà è al centro di un lungo e annoso dibattito fra psicologi e pubblicitari. Ora una ricerca dell'Università della British Columbia (UBC) sembra avere trovato una risposta al dilemma, secondo quanto riferisce un articolo pubblicato su "Science": il rosso è più efficace nell'attrarre l'attenzione sui dettagli, mentre il blu stimola maggiormente la creatività.

"Precedenti ricerche mettevano in relazione il blu e il rosso a un miglioramento delle prestazioni cognitive, ma davano risultati discordanti su quale di essi lo facesse meglio", dice Juliet Zhu della Sauder School of Business dell'UBC. "In realtà dipende dalla natura del compito."Per studiare i problema i ricercatori hanno sottoposto oltre 600 soggetti a sei prove ciascuno, nelle quali era richiesto di svolgere compiti cognitivi orientati ai dettagli o alla creatività.

 

Tratto da "Le Scienze" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Emozione

Reazione affettiva a uno stimolo ambientale che insorge repentinamente e ha breve durata, come ad esempio paura, rabbia tristezza, gioia, disgusto, attesa. sorp...

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una concezione dell’analisi come...

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

News Letters

0
condivisioni