Pubblicità

I dodicenni? Quasi tutti bugiardi

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 410 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Le bugie hanno le gambe corte, ma necessitano di un intelletto aguzzo. Lo hanno dimostrato i ricercatori dell'Institute of Child Study della Toronto University, i quali hanno osservato e monitorato, grazie a una telecamera nascosta, il comportamento di 1.200 bambini e ragazzini dai due ai sedici anni lasciati soli in una stanza. Prima di congedarsi gli studiosi hanno nascosto un pupazzo dietro la postazione dei piccoli, chiedendo loro di non guardarsi alle spalle. Ma in nove casi su dieci, puntualmente e prevedibilmente, i ragazzini hanno tradito la promessa, trascinati dalla curiosità e protetti dalla solitudine. Una volta rientrati nell'aula, i ricercatori hanno domandato ai piccoli volontari se avevano mantenuto la promessa e nella maggior parte dei casi i bimbi hanno mentito, dichiarando di non sapere cosa fosse l'oggetto nascosto.

Tratto da "Corriere.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Negativismo

Con il termine Negativismo si può indicare, in linea generale, un comportamento contrario o opposto, di tipo sia psichico che motorio. ...

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente “passaggio all’atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’individuo per esprimere vissuti co...

News Letters

0
condivisioni