Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

I gemelli: quanto è davvero utile crescerli «diversi»

on . Postato in News di psicologia | Letto 248 volte


MILANO.- Separare le coppie di gemelli a scuola potrebbe non essere una buona idea. Secondo uno studio olandese pubblicato sul Journal of Epidemiology and Community Health, infatti, questa scelta è fatta dal 70% delle famiglie, ma non porta a benefici né sul piano della socialità né su quello intellettivo. Lo studio ha coinvolto oltre 2 mila coppie di gemelli, nate fra il 1986 e il 1993, che sono state seguite dagli psicologi dell’Università di Amsterdam fino all’età di 12 anni. In tutto questo periodo, ogni due anni, i partecipanti hanno compilato un test psicologico..

 

..e al termine dell’indagine i ricercatori hanno concluso che «non c’è nessuna differenza fra i bambini che hanno frequentato classi separate e quelli che sono stati insieme. La scelta dovrebbe essere quindi fatta dagli insegnanti e dalle famiglie, caso per caso, in base alle caratteristiche dei bambini».
«Anche in Italia l’abitudine a separare i gemelli a scuola è diffusa — dice Piera Brustia, docente di psicologia dinamica all’Università di Torino —. La nostra opinione è che quando il rapporto nella coppia ha dei problemi, per esempio perché è molto conflittuale, i gemelli vadano separati». Brustia è la responsabile scientifica del Progetto gemelli che, attivo in Piemonte da 10 anni, offre percorsi di formazione e consulenze mirate alle famiglie con gemelli. I genitori dei gemelli, infatti, devono affrontare sfide particolari, e non solo per le questioni organizzative e pratiche, che pure hanno un peso rilevante.

 

Tratto da: "corriere.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo



 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra s...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Lapsus

Il lapsus (in latino "caduta/scivolone") è un errore involontario consistente nel sostituire un suono o scrivere una lettera invece di un’altra, nella fusione d...

News Letters