Pubblicità

I neuroni sensoriali che colorano emotivamente le carezze

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 2215 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Se una carezza evoca una sensazione positiva, il merito è anche di uno specifico gruppo di fibre nervose che hanno il compito di associare a una sensazione tattile un connotato emotivo. E' questa la conclusione di uno studio – pubblicato sulla rivista “Neuron” - che ha analizzato e confrontato le più recenti ricerche sul senso del tatto, integrandole con una serie di esperimenti.
Le ricerche classiche sul sistema somatosensoriale hanno messo in evidenza che l'invio dei segnali tattili al cervello è mediato in primo luogo da un sistema di fibre nervose mielinizzate di grande diametro che trasmettono gli impulsi ad alta velocità. Queste fibre sono legate al comportamento tattile di esplorazione dell'ambiente e di percezione e manipolazione degli oggetti.


Tratto da www.lescienze.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Le parole della Psicologia

Prosopoagnosia

La prosopoagnosia (o prosopagnosia) è un deficit percettivo del sistema nervoso centrale che impedisce il riconoscimento dei volti delle persone (anche dei fami...

Raptus

Il raptus (dal latino raptus, "rapimento") è un impulso improvviso e di forte intensità, che porta un soggetto ad episodi di parossismo, in genere violenti, i q...

Intelligenza Emotiva

"Si tratta delle capacità di motivare se stessi e di persistere nel perseguire un obiettivo nonostante le frustazioni; di controllare gli impulsi e rimandare la...

News Letters

0
condivisioni