Pubblicità

I solventi chimici che favoriscono il Parkinson

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 426 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Da uno studio epidemiologico pubblicato su Annals of Neurology arriva un allarme per l'insorgenza del Parkinson legata all'esposizione ad alcune sostanze chimiche. Si tratta in particolare del tricloroetilene (TCE), sostanza contaminante presente nell'aria, nel suolo e nelle acque sotterranee, ma anche del percloroetilene (PERC) e del tetracloruro di carbonio (CCI4).

 

Queste tre sostanze aumenterebbero la percentuale di rischio di Parkinson nei soggetti esposti. Sono i risultati dello studio condotto dai dott. Goldman e Tanner dell'Istituto per la ricerca sul Parkinson di Sunnyvale, in California. La ricerca si è avvalsa dello studio di 99 coppie di gemelli, delle quali uno era affetto da Parkison. Dopo aver analizzato le abitudini e gli stili di vita dei soggetti e il loro grado di esposizione ad alcune categorie di solventi, i medici sono giunti alla conclusione che il TCE in particolare ...

 

 

Tratto da: "italiasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Le parole della Psicologia

Agorafobia

Il termine agorafobia viene dal greco e letteralmente significa: "paura degli spazi aperti”. Le persone che ne soffrono temono perciò lo spazio esterno, vissuto...

Il Problem Solving

Il termine inglese problem solving indica il processo cognitivo messo in atto per analizzare la situazione problemica ed escogitare una soluzione. E’ un'attivit...

Pornografia

Per definire un materiale o contenuto con il termine di ‘pornografia’ è necessario che “una rappresentazione pubblica sia esplicitament...

News Letters

0
condivisioni