Pubblicità

Il cervello dei rapper e i circuiti della creatività

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 396 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L'abitudine a improvvisare (come i rapper quando usano il cosidetto free style) induce una riorganizzazione funzionale della corteccia prefrontale, una regione del cervello associata alla pianificazione del comportamento cognitivo complesso e dei processi decisionali. Lo ha appurato una ricerca condotta da neuroscienziati e psicologi del National Institutes of Health, che firmano un articolo pubblicato su "Nature Scientific Reports".

I correlati neurali della creatività sono un ambito di ricerca in gran parte ancora da esplorare. Siyuan Liu e colleghi hanno scelto di cercare di caratterizzare i processi creativi sottoponendo a risonanza magnetica funzionale soggetti che si dedicano al rap freestyle, la tecnica tipica dell'hip-hop in cui l'artista improvvisa liberamente testi in rima guidato da un ritmo strumentale. Hanno poi confrontato i dati raccolti sui rapper con quelli dell'attività cerebrale di persone impegnate in esecuzioni convenzionali, ossia con testi già noti e imparati.

Tratto da: "lescienze.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Introiezione

Introiezione è un termine di origine psicoanalitica, con il quale si intende quel processo inconscio, per cui l’Io incamera e fa proprie le rappresentazioni men...

Temperamento

La psicologia definisce temperamento “L’insieme di disposizioni comportamentali presenti sin dalla nascita le cui caratteristiche definiscono le differenze indi...

Claustrofobia

La claustrofobia (dal latino claustrum, luogo chiuso, e phobia, dal greco, paura) è la paura di luoghi chiusi e ristretti come camerini, ascensori, sotterranei...

News Letters

0
condivisioni