Pubblicità

Il cinema come strumento ausiliario nella pratica clinica

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 245 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il rapporto tra cinema e psicanalisi è antico e strutturato. Cinema e psicoanalisi nascono insieme, insieme si mostrano nel dar forma a soggettività frammentate, scenari onirici, inconsci. Se il cinema si è appoggiato sulla psicanalisi nel suo farsi, la psicanalisi ha progressivamente utilizzato il cinema per interrogare il proprio linguaggio, da un lato attraverso letture ermeneutiche dell’oggetto film, dall’altro incrociando il suo linguaggio con quello filmico per avanzare nella sua ricerca.

In questo senso la psichiatria segue a traino questo rapporto, inserendoci le proprie problematiche, con la peculiarità di trovare sullo schermo anche un luogo di critica. A riguardo non si può non ricordare il celebre “Qualcuno volò sul nido del cuculo” di Forman, e il più recente “La casa dei matti” di Koncalovskij. Questi rapporti hanno oggi qualcosa di nuovo da fornirci? Come ci ha spiegato Matteo Balestrieri, docente di Psichiatria all'Università di Udine, è preminente il valore didattico nel rapporto cinema-psichiatria.

Tratto da "Yahoo.com" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Io

"Nella sua veste di elemento di confine l'Io vorrebbe farsi mediatore fra il mondo e l'Es, rendendo l'Es docile nei confronti del mondo e facendo, con la propri...

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenienti da uno sp...

Manierismo

Questo termine sta ad indicare un uso dei mezzi espressivi eccessivo e sovraccarico, cioè una mimica, un comportamento ed un linguaggio privi di naturalezza o s...

News Letters

0
condivisioni