Pubblicità

Il corso preparto? È on line

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 673 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il web è sempre più utilizzato come mezzo di formazione. E adesso è possibile seguire on line anche i corsi preparto. L'obiettivo è andare incontro alle esigenze più disparate delle mamme, alle donne che vivono in piccoli centri con pochi servizi, ma anche alle richieste di tanti mariti

Vanno incontro alle esigenze di mamme sempre più indaffarate con il lavoro, a donne incinte costrette a restare a letto o a mamme italiane che vivono in piccoli centri con pochi servizi o che risiedono all'estero; ma anche, semplicemente, a tante donne che ormai sempre di più si affidano al web per formarsi. Sono i corsi preparto on line, nati in questi ultimi anni. A differenza di siti o forum dove si legge un po' di tutto, sono tenuti da ostetriche professioniste che spesso dialogano direttamente con le donne in videoconferenza. È il caso, ad esempio, dei due corsi (uno di cinque incontri da un'ora, l'altro,"flash", di due soli incontri) creati da Maria Chiara Giusteri sul sito ostetrichelive.it, dove ci si può iscrivere anche per una lezione monotematica (ad esempio sull'analgesia epidurale, sul Vbac, il parto vaginale dopo cesareo, sulla diagnosi prenatale e altri aspetti specifici legati alla gravidanza e alla nascita)."L'idea è nata nel 2013 da un'esigenza personale", spiega Maria Chiara, che vive a Brescia ed è un'ostetrica libera professionista,"nel senso che, avendo una bambina piccola, volevo trovare un lavoro che mi consentisse di conciliare anche la


Tratto da: d.repubblica.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

Narcoanalisi (o narcoterapia)

Detta anche narcoterapia, è una tecnica diagnostica e terapeutica, utilizzata in psichiatria, che consiste nella somministrazione lenta e continua, per via endo...

Pornografia

Per definire un materiale o contenuto con il termine di ‘pornografia’ è necessario che “una rappresentazione pubblica sia esplicitament...

Depressione post-partum (depre…

La depressione post-partum è un disturbo dell’umore che ha inizio entro le prime quattro settimane successive al parto. Se nella maggior parte dei casi la gest...

News Letters

0
condivisioni