Pubblicità

Il feeling di coppia si ritrova con la Cooking Therapy

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 360 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La passione langue? L’intesa di coppia e il feeling hanno il sapore di una pasta scotta? Niente panico, a far riprendere il gusto dello stare insieme e riaccendere la passione ci pensa la Cooking Therapy, stuzzicante terapia che si pratica, in due, tra i fornelli.

Lasciamo quindi perdere filtri d’amore e altre amenità e dedichiamoci a pentole e fornelli se vogliamo ritrovare l’intesa di coppia. Non a caso, infatti, secondo 7 esperti su 10 è la cucina il vero nido d’amore della coppia, dove lasciare libero sfogo a creatività e complicità.
È  dunque l’ora della Cooking Therapy, sempre più praticata e apprezzata dalle coppie e, in particolare, dai maschi i quali vedono ribaltarsi il ruolo in cucina che vedeva primeggiare la donna. Se un tempo infatti si usava dire che gli uomini andavano “presi per la gola”, oggi invece è il maschio a doversi cimentare tra i fornelli per riuscire a conquistare la propria partner – almeno secondo quanto sostiene il 52% dei sessuologi, psicologi e chef stellati interpellati per l’indagine del Polli Cooking Lab, l’osservatorio internazionale creato dall’omonima azienda italiana.

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Gerontofilia

Con il termine  gerontofilia (dal greco geron  anziano e philia cioè amore affinità) si indica una perversione sessuale caratterizzata da un'esclusi...

Catarsi

Catarsi è un termine greco che deriva da kathàiro, "io pulisco, purifico", quindi significa “purificazione, liberazione, espiazione, redenzione”. Per i pitagor...

News Letters

0
condivisioni