Pubblicità

Il linguaggio dell’amore esiste

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 326 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il linguaggio dell’amore esiste, eccome. E non solo esiste, ma sembra essere persino un elemento predittivo di un rapporto felice e duraturo, affermano alcuni psicologi.
A quanto pare sia gli uomini che le donne sono fortemente attratti dalle persone dell’altro sesso che parlano in modo simile al loro: questo è quanto asseriscono alcuni ricercatori dell’Università del Texas (Usa), i quali affermano sulle pagine di Psychological Science, su cui è stato pubblicato lo studio, che..

 

 

 

..lo stile di linguaggio adottato da un maschio e una femmina in seguito al loro incontro potrebbe prevedere se i due sono candidati al fidanzamento.
A detta degli psicologi, le persone che parlano nello stesso modo e sincronizzano l’uso di alcune parole, hanno maggior probabilità di essere coinvolti sentimentalmente.
Lo studio, guidato dal professor James Pennebaker, è stato focalizzato su alcune parole funzionali come “di niente”, “e di che” eccetera.
E’ proprio attraverso queste frasi che il ricercatore ha cercato di comprendere se il linguaggio “di coppia”, ossia l’adottare uno stile molto simile alla persona che si ha di fronte, possa prevedere se in futuro ci sarà una qualche attrazione tra i due.

 

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Introiezione

Introiezione è un termine di origine psicoanalitica, con il quale si intende quel processo inconscio, per cui l’Io incamera e fa proprie le rappresentazioni men...

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

Lapsus

Il lapsus (in latino "caduta/scivolone") è un errore involontario consistente nel sostituire un suono o scrivere una lettera invece di un’altra, nella fusione d...

News Letters

0
condivisioni