Pubblicità

Il maiale per ingrandire il pene

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 394 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Chissà se chi ha coniato il detto "del maiale non si butta via nulla" immaginasse che si sarebbe arrivati fino a questo punto. Si perché da oggi, anche nel nostro paese, è possibile utilizzare una parte dei suini per scopi tutt'altro che gastronomici. Una tecnica all'avanguardia permette infatti di realizzare interventi di ingrandimento del pene attraverso l'impianto di derma di maiale.

L'annuncio arriva da 7° Congresso Nazionale della Societa' Italiana di Chirurgia Genitale Maschile ed è stato presentato dal Presidente Giovanni Alei.

Lo stesso Alei, urologo presso l' Università La Sapienza di Roma , è stato il primo a eseguire un intervento del genere in Italia.

Molti sono i vantaggi di questa innovativa tecnica, a partire dalla più facile reperibilità della materia prima e dal minore costo dell'intervento.

Bastano infatti "appena" 1000-2000 euro, a seconda dello spessore da aggiungere, per impiantare tra la cute e la parete dei corpi cavernosi il derma "compensativo".

tratto da Yugo.it - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

Fissazione

Nel linguaggio comune, quando parliamo di fissazioni, ci riferiamo a comportamenti che la persona ha sempre messo in atto, che sono diventati abituali e che la ...

Aggressività

In psicologia indica uno stato di tensione emotiva generalmente espresso in comportamenti lesivi e di attacco. Nel corso degli anni l’aggressività...

News Letters

0
condivisioni