Pubblicità

Il maiale per ingrandire il pene

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 459 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Chissà se chi ha coniato il detto "del maiale non si butta via nulla" immaginasse che si sarebbe arrivati fino a questo punto. Si perché da oggi, anche nel nostro paese, è possibile utilizzare una parte dei suini per scopi tutt'altro che gastronomici. Una tecnica all'avanguardia permette infatti di realizzare interventi di ingrandimento del pene attraverso l'impianto di derma di maiale.

L'annuncio arriva da 7° Congresso Nazionale della Societa' Italiana di Chirurgia Genitale Maschile ed è stato presentato dal Presidente Giovanni Alei.

Lo stesso Alei, urologo presso l' Università La Sapienza di Roma , è stato il primo a eseguire un intervento del genere in Italia.

Molti sono i vantaggi di questa innovativa tecnica, a partire dalla più facile reperibilità della materia prima e dal minore costo dell'intervento.

Bastano infatti "appena" 1000-2000 euro, a seconda dello spessore da aggiungere, per impiantare tra la cute e la parete dei corpi cavernosi il derma "compensativo".

tratto da Yugo.it - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Senza via di uscita (157131948…

straniero66, 53 Sono sposato da 27 anni, una storia iniziata quando io e mia moglie eravamo poco più che ragazzini, in questi anni, come molte coppie, abbi...

Ansia e inadeguatezza (1570737…

Limmy6, 21 Sono una studentessa universitaria e da quando ho iniziato non ho avuto mai problemi a parlare con gli altri e a fare nuove amicizie. Conosco e ...

Indecisione e paura di essere …

Dusy, 31 Purtroppo penso che la mia storia sia arrivata al termine. sono 10 anni che sono fidanzata di cui 4 di convivenza e prima di questa una storia, di...

Area Professionale

Articolo 39 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.39 (Formazione e informazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo...

Articolo 38 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.38 (decoro e dignità professionale) prosegue, su Psiconline.it, il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana...

Articolo 37 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.37 (competenze e limiti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

Abulia

abulia deriva Dal greco a-bule (non – volontà) indica uno stato soggettivo di mancanza o perdita della volontà. L'abulia si riferisce sia ad un disturbo dell’a...

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

News Letters

0
condivisioni