Pubblicità

Il paradosso tutto italiano, pochi contraccettivi, pochi aborti e pochi figli

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 335 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

È un paradosso tutto italiano: siamo fanalino di coda in Europa per l’uso dei contraccettivi orali ma questo non sembra causare danni con gravidanze indesiderate e aborti, visto che il tasso di Interruzioni Volontarie di Gravidanza è anch’esso basso (10,1 contro il 20,8 della Spagna). Ma allo stesso tempo facciamo pochi figli (1,39 per donna in etàfertile contro l’1,96 della Francia).

La «strana congiunzione» di eventi sorprende gli stessi medici, riuniti a Berlino in occasione di un summit dedicato alla pillola che ha da poco compiuto i 50 anni dal suo arrivo in Europa, i quali fanno il punto sull’uso del farmaco che si sta trasformando sempre di più da metodo per il controllo delle nascite a medicina per molti disturbi ginecologici fino a mezzo per preservare la fertilità di donne che decidono di avere un figlio sempre più tardi.

 

Tratto da: "online-news.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 9 - il Codice Deontol…

Articolo 9 Nella sua attività di ricerca lo psicologo è tenuto ad informare adeguatamente i soggetti in essa coinvolti al fine di ottenerne il previo consenso ...

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Le parole della Psicologia

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento del &n...

Anosognosia

Il termine, che deriva dal greco, significa letteralmente “mancanza di conoscenza sulla malattia”. Per la precisione, “nosos” significa malattia, “gnosis” sta p...

Tic

I tic sono quei disturbi, che consistono in movimenti frequenti, rapidi, involontari, apparentemente afinalistici. Sono percepiti come irresistibili, ma posson...

News Letters

0
condivisioni