Pubblicità

Il prezzo del successo e della fama. "Le celebrità vivono meno degli altri"

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1530 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

STRESSATI e famosi. Più inclini ad ammalarsi. Con vite 'fragili' e spesso più brevi. Non è sempre facile essere attori e attrici ammirati, inseguiti da fan e fotografi. Secondo uno studio del centro oncologico Kinghorn Cancer Centre presso il St. Vincent Hospital di Sydney, le persone che hanno successo sono meno longeve. Insomma la fama sembra 'consumare' chi la conquista e i divi muoiono in media molto prima della gente comune. Per arrivare a queste conclusioni Richard e Catherine Epstein hanno preso in esame un campione di 1000 persone, analizzando i necrologi pubblicati sul New York Times tra 2009 e 2011. E' emerso che i personaggi del mondo dello spettacolo e gli atleti famosi vivono in media meno anni anche di quelle persone dalla carriera brillante ma non famose. Quasi a confermo di quanto sia "pesante" essere sempre sulla cresta dell'onda e rimanere all'altezza delle aspettative dei fan. Marilyn Monroe, morta suicida a soli 36 anni, amava spesso citare come "la fama è volubile. Regala gratificazioni e inconvenienti, io li ho sperimentati entrambi".

Tratto da: "repubblica.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Flooding

Indica una tecnica cognitivo-comportamentale che consiste nell'esposizione ripetuta del soggetto allo stimolo a valenza fobica, senza che vi sia per lui possibi...

Voyeurismo

Il Voyeurismo (dal francese  voyeur che indica chi guarda, “guardone”)  è un disordine della preferenza sessuale. I voyeur sono quasi sempre uomini c...

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è ca...

News Letters

0
condivisioni