Pubblicità

Il segreto del successo di una dieta: l’immagine di sé

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 363 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Spesso quando si segue un programma di dimagrimento ci si arena e non si riesce a proseguire, oppure non si riescono a ottenere i risultati desiderati. Oltre alla costanza e alle possibilità intrinseche di ognuno, entra anche in gioco l’immagine che si ha di se stessi.
Sono un team di ricercatori dell’Università Tecnica di Lisbona (Spagna), coordinati dal dottor Pedro J. Teixeira, e quelli dell’Università di Bangor (Uk) ad aver scoperto che l’immagine del proprio corpo ha il “suo peso” nella buona riuscita di un programma di dimagrimento.

 

 

«Problemi riguardo l’immagine del corpo sono molto comuni tra le persone in sovrappeso e gli obesi, che spesso portano a modificare il comfort e le abitudini alimentari che diventano più rigide, e sono degli ostacoli per perdere peso. I nostri risultati hanno mostrato una forte correlazione tra il miglioramento della immagine corporea, soprattutto nel ridurre l’ansia riguardo alle opinioni degli altri, e cambiamenti positivi nel comportamento alimentare», spiega Teixeira.
I ricercatori, per questo studio i cui risultati sono stati pubblicati sull’International Journal of Behavioural Nutrition and Physical Activity, hanno arruolato un gruppo di donne in sovrappeso od obese e le hanno sottoposte a un programma di perdita di peso per un anno.

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Cotard

E’ una sindrome delirante che porta la persona a credere di essere morta, di non esistere più oppure di aver perso tutti gli organi interni. Jules Cotard, un n...

Cinofobia

Il cane è da sempre l’animale più amato dagli esseri umani, ormai è proverbiale la definizione “migliore amico dell’uomo” e in effetti la storia conferma questa...

Pet therapy

Con il termine pet therapy s'intende generalmente, una terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e co...

News Letters

0
condivisioni