Pubblicità

Il sesso con la persona amata modifica il cervello

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 531 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Essere innamorati produce effetti positivi anche sul sesso. L'esperto americano David Shnarh è convinto che avere rapporti sessuali con la persona amata influisca sulle dinamiche cerebrali e determini un aumento del desiderio e una sua persistenza sul lungo periodo.
Shnarh definisce il livello di coinvolgimento raggiunto in queste condizioni dai due amanti un “incontro sensomotorio”, nel corso del quale “la relazione in generale diventa più stabile e l'attrazione per una persona cara è più forte".

 

In sostanza, come altri fenomeni intensi della vita anche il sesso stimola la neuroplasticità cerebrale, ovvero la capacità del cervello di modificarsi in base all'esperienza vissuta. Nel sesso, secondo Shnarh, l'effetto neuroplastico è assicurato dal contatto visivo dei due partner nel corso del rapporto, momenti che il sessuologo statunitense definisce di “apertura emozionale”.

 

Tratto da: "italiasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

UNA chiacchierata per fare chi…

Ylenia Calabrese, 25 anni Salve,Nei miei 25anni ne ho passate di ogni.. ansia, depressione, attacchi di panico , disturbi alimentari ecc. ...

Sono cuckold [16058017191]

anto, 32 anni Salve, mi chiamo Antonio ho 32 anni e sono sposato da 4; io e mia moglie già da quando eravamo fidanzati praticavamo spiagge nudiste, dal pr...

Non riesco mai a partire [1605…

roberto, 61 anni Un sogno ricorrente. Lo visualizzo almeno una volta al mese da ormai cinque o sei anni. ...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Mania

L. Binswanger (Melanconia e mania, 1960) ha messo in evidenza come nella mania vi sia una destrutturazione della dimensione temporale della vita psichica che no...

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

Amnesia

Dal greco a-mnesis (non-ricordo), il termine amnesia indica la compromissione grave e selettiva della memoria a lungo termine (MLT), indipendente dal tipo di st...

News Letters

0
condivisioni